Utente 421XXX
Buonasera,
da diverse settimane ormai avverto una sensazione di bruciore al momento della minzione delle urine nonché della fuoriuscita dello sperma. Allora ho chiesto un consulto ad uno specialista urologo che, prima di darmi una risposta al mio problema, mi ha prescritto diverse analisi da fare (analisi del sangue, urine e urinocoltura, spermiogramma e spermiocoltura, ecografia). Una volta ricevuti gli esiti ho notato che era tutto nella norma fuorché alcuni risultati e cioè che nelle urine c'è una presenza elevata di leucociti (219 uL anziché inferiore a 20) mentre l'esame colturale delle urine per batteri aerobi e lieviti ha dato esito negativo (nessun sviluppo di germi patogeni). Invece l'esame dello sperma ha dato un indice di flogosi elevatissimo 2,43 milioni su un massimo di 1 e l'esame colturale dello sperma negativo. Il mio medico specialista in urologia mi ha detto che è tutto apposto ma dati alla mano nonché i fastidi sopracitati ho qualche dubbio. Chiedo gentilmente anche un vostro parere.
Cordiali Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore, significano che nel sistema urinario: da irretite a calcoli del rene C è una infiammazione. Detta così non significa nulla. Ogni esame va interpretato nell ambito di una visita e di una storia clinica e insieme agli altri . Per cui aspetti di avere tutto che magAri siamo precisi
[#2] dopo  
Utente 421XXX

Iscritto dal 2016
Salve, innanzitutto la ringrazio per la risposta comunque l'ecografia del basso ventre e renale non ha rilevato nulla di anomalo. Ora quello che mi chiedo è se può essere un infezione batterica o no? O è solo una semplice infiammazione e come si può curare.
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Forse sarebbe il caso che eri leggessi attentamente quanto lo risposto in ogni caso lei sta facendo domande specifiche su terapie diagnostica la qualcosa è vietata dal buon senso e delle linee guida del sito e non è possibile ovviamente rispondere di qua di qua