Utente 880XXX
salve....ho 24 anni, premetto che non sono ami stato da uno specialista andrologo, ma penso sia arrivato il momento di una visita generale di controllo.
Premetto che fumo(non molto), il mio pene in stato di erezione e di circa 17-18cm, ma vorrei chiedere come mai a riposo si ritira di molto fino a 5-6cm, perche' tutta questa differenza??
Una seconda domanda e': il fumo incide sulla durata del rapporto, puo' essere la causa di eiaculazione precoce a volte??
Grazie per la disponibilita'.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,premetto che le Sue misure sono considerevoli (per la razza caucasica,la nostra...) in erezione,che e' il momento in cui il pene si esprime come organo sessuale.Allo stato di riposo,il riflesso cremasterico,fisiologico, fa si' che il pene si ritragga e possa svolgere la sua funzione minzionale.Il fumo e' il peggior nemico della salute e,quindi anche della sessualita,ma non ha una azione diretta sul meccanismo eiaculatorio.Cordialita'.