hiv  
 
Utente 388XXX
Buongiorno dottori,
innanzitutto vi ringrazio per la disponibilità e per il servizio reso con professionalità ogni giorno.
Mi spiace per il tempo rubato, ma vorrei se possibile una delucidazione in merito ad un episodio di qualche giorno fa.
Mi trovavo dal barbiere, e per rifinire il taglio ha usato un rasoio con le lamette usa e getta; non so però se la lama è
stata cambiata, in quanto usata dal cliente prima di me. l'episodio mi ha in qualche modo impressionato, dato che
in passato non avevo mai fatto caso all'eventuale cambio di lama. Che tipologia di rischi si corrono in questo modo (hiv, epatite)?
una volta a casa comunque ho controllato che non vi fossero ferite procurate con il rasoio.
Grazie mille per la disponibilità e chiedo ancora scusa per il tempo rubato
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Stia pure tranquillo.
Non rischia assolutamente nulla.
Saluti,
Dott. Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 388XXX

Iscritto dal 2015
La ringrazio dottore; volevo chiederle se l'assenza di rischi è dovuta al non aver ravvisato la presenza di ferite o in generale non vi sono rischi per tale situazione?
grazie per la disponibilità
saluti
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Il rischio per tali situazioni è sempre estremamente basso.
Nel suo caso è nullo perchè non vi sono ferite.
Lei ha la fobia delle malattie infettive, ricordo di averle già risposto per il timore di una puntura sulla spiaggia.
La prossima volta dica al barbiere di cambiare la lama davanti a lei.
Lo dica in disparte di modo che non sentano gli altri clienti.
Così starà tranquillo in ogni caso.
Saluti,
Dott. Caldarola.