Utente 421XXX
Salve a tutti Dottori, sono un ragazzo di 24 anni, e sono qui a scrivervi per avere alcune delucidazioni riguardo L'Hiv e i suoi sintomi. Premetto che non ancora fatto il test perchè è passato poco tempo,
Precisamente 10 giorni fa ho avuto un rapporto con una ragazza sconosciuta, e aimè, durante il rapporto il preservativo si è rotto...
Inutile nascondere che me ne sono accorto troppo tardi, dopo 2 giorni ho iniziato ad avere un fortissimo mal di gola, e successivamente ho avuto problemi intestinali ( diarrea acquosa con perdite di sangue), mentre ieri sera ho avuto una lieve febbre... So bene che non è possibile avere una diagnosi online, vi chiedo soltanto :
È possibile che i primi sintomi vengano fuori a distanza di pochi giorni dal presunto contagio?
Dopo quanto tempo bisognerebbe fare un test?
Ho letto qualcosa su internet, ma vorrei avere un parare da voi professionisti.
Attento una vostra risposta, grazie.

Cordialmente
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Lei ha avuto una gastroenterite emorragica, che probabilmente le sarebbe venuta comunque. E' bene che indaghi con il suo curante.
Il test va fatto per HIV I - II di quarta generzione con ricerca di p24 a 30 e 90 gg (ISS- WHO)
La sierologia per la Sifilide la può fare a 60 gg (VDRL - TPHA) o rimandarla a 90 gg per ridurre il numero di prelievi.
Saluti,
Dott. Caldarola.