Utente 420XXX
Gentile dottore,
È possibile che per la seconda volta a distanza.circa di cinque anni ho ricontratto la monucleosi?
I valori delle analisi sono i seguenti:
Epstein barr virus EBNA IgG 39.50 positivo
" VCA. IgG. 157.00 positivo
VCa. IgM <10.00 Negativo
Il mio medico curante mi ha consigliato di iniziare terapia con medrol da 16 mg mezza compressa al mattino e una la sera dimunuendo la dose gradualmente per circa un 12 giorni complessiv
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Guardi che lei ha già posto il consulto e le ho risposto.
La sua febbricola non dipende dalla riattivazione della Mononucleosi, che si accompagna alla ricomparsa delle IgM che lei non ha!
Ha la cicatrice immunitaria della avvenuta malattia.
Le confermo inoltre che neanche la mononucleosi acuta si cura con i cortisonici. Tranne complicanze dovute a estremo ingrossamento di linfonodi per esempio addominali o a delle tonsillle che ostacolano la respirazione.
Se necessario si somministra l'aciclovir o i suoi analoghi che sono dotati di azione antivirale diretta sull' HBV.
Tragga le conclusioni.
Saluti,
Dott. Caldarola.