Utente 389XXX
Buon giorno,
ho subito un intervento di varicocele sx 6 mesi fa con tecnica scleroembolizzazione. Dopo circa un mese ho effettuato un ecocolordoppler che certificava un'ottima riuscita dell'intervento ( nessuna recidiva). Dopo tale periodo, a me persiste il dolore al testicolo sinistro, come nei primi giorni post operatori,e appena faccio qualche allenamento più intenso in palestra, ho un dolore ancora più intenso. E'normale tutto ciò. Tutti i dottori mi hanno detto che posso fare attività sportiva di ogni genere, ma vedo che ciò non è realmente possibile. Vi ringrazio per pareri.
Grazie.
Salvatore

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,il dolore non e' un sintoma patognomonico della presenza o meno di un varicocele.La terapia sclerosante puo' lasciare reliquati anche dopo sei mesi ma sarebbe opportuno verificare la eventuale coincidenza di un risentimento erniario di eventuale microtorsioni del funicolo spermatico.Cordialita'
[#2] dopo  
Utente 389XXX

Iscritto dal 2007
Per valutare questo problema che lei propone, oltre alla visita è necessario qualche analisi particolare. Venerdì devo effettuare un ecoocolordoppler, può emergere questo problema?
Grazie.
Salvatore
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...un ecocolordoppler può chiarire il quadro clinico.Comunque,i dati relativi all'anamnesi e l'esperienza dello specialista di riferimento sono elementi decisivi.Cordialità.