vene  
 
Utente 421XXX
Buongiorno, ho appena ritirato un referto ecg e la diagnosi mi indica un blocco di branca destra incompleto e mi so un po' informata per capire di cosa si tratta .Mi sto preocupando perché una decina di anni fa ho subito un intervento per un soffio al cuore e le vene incrorociate , da allora non ho più avuto problemi ma ho paura che possa in qualche modo dipendere da questo fatto o comunque che a seguito di quel vecchio intervento la cosa possa diventare più preocupante di quanto sembra. Aspetto risposta con ansia e grazie in anticipo .

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Il blocco di branca destro incompleto è una variante della normalità
Sarebbe interessante sapere che intervento ha subito..... Vene incrociate sembra un titolo di un film.
Cordialita

Cecchini
[#2] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Un blocco di branca destra incompleto non è nulla di preoccupante.
E' una variante della normalità.
Per cui si tranquillizzi.
Saluti,
Dott. Caldarola.
[#3] dopo  
Utente 421XXX

Iscritto dal 2016
ringrazio per la velocità di risposta e per la chiarezza ,in più al Dr. Maurizio Cecchini ...
l'interventi mi e stato sempre presentato con questo nome in prattica mi spiegarono che la vena e l'arteria che fanno circolare in sangue nel cuore erano messe una al posto dell'altra, non saprei in che altro modo spiegarlo e tutto quello che so.