ansia  
 
Utente 409XXX
Possono far rimpicciolire il pene? No perché io è da un po che ho questo sospetto

È possibile una cosa del genere? Vi prego rispondetemi che è molto importante

Io ho proprio l'impressione che si sia rimpicciolito

Non sapevo in quale categoria inserire il consulto ed ho scelto questa

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro caro signore assolutamente no . Tenga presente che le dimensioni del pene da floscio sono strettamente correlati allo Stato ansioso che se questo è aumentato il pene diminuisce. Questo perché durante l'ansia e il freddo si scatena l'adrenalina dentro il pene e pertanto si rattrappisce l'ansia fa le effetto dell'acqua fredda
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

è probabile che lei stia vivendo un momento di insicurezza, incertezza riguardo alla sua vita sessuale e quindi tenda a vedere nelle dimensioni del suo pene un elemento che potrebbe impedirle di avere rapporti con una donna. Come le dice il dottor Cavallini, l'ansia, detemina un "rimpicciolimento" del pene ma stia sicuro che gli psicofarmaci non hanno effetti negativi.
Veda di consultare direttamente un andrologo
cari saluti
[#3] dopo  


dal 2016
Io intendo in stato d'erezione

Io sto assumendo da un po di tempo degli psicofarmaci. Siamo realmente sicuri che non possono influire sulle dimensioni?
[#4] dopo  


dal 2016
Prima di assumere psicofarmaci,era 13,2-13,5 cm. Adesso non arriva ai 13. L'ho misurato sempre nello stesso modo. Qualcuno può dirmi com'è possibile?
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Stessa cosa. Poi male non sarebbe leggere le risposte
[#6] dopo  


dal 2016
E allora come si spiega? Non è che, assumere psicofarmaci può danneggiare in qualche modo i corpi cavernosi?

Vi prego rispondetemi. Non è che esiste una patologia che possa far diminuire le dimensioni? Tra l'altro l'erezione è anche un po dolorosa. Può essere a causa degli psicofarmaci?