Utente 421XXX
Salve in un esame del sangue mi hanno trovato il sodio a 150. Non mangio e non bevo schifezze, come fare per abbassarlo? Basta bere molta acqua?oltre che diminuire il sale nella cucina? Ci sono alimenti o prodotti naturali specifici consigliati? Grazie a chiunqhe risponderá
[#1] dopo  
Prof. Giorgio Enrico Gerunda
28% attività
20% attualità
16% socialità
MODENA (MO)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gentile signore non penso che lei non beva acqua a sufficienza e quindi varrebbe la pena che facesse delle analisi per capire perchè ha un valore così elevato. bisognerebbe valutare se si può escludere la presenza di un diabete insipido. quindi varrebbe la pena che si rivolgesse ad un endocrinologo e nel frattempo beva molta acqua. cari saluti
[#2] dopo  
Utente 421XXX

Iscritto dal 2016
grazie per l attenzione, ma cosa sarebbe il diabete insipido? c entra con il diabete glicemico? perche anche il glucosio era alto, sopra i 100 ma sotto la soglia del diabete. devo preoccuparmi, un endocrinologo riguardo agli zuccheri mi ha detto di non preoccuparmi, un altro mi ha detto che potrei sviluppare diabete in futuro e mi ha consigliato curva da carico di glucosio. ora anche il sodio è eccessivo. sono 2 cose separate? come muovermi? spero in una risposta
[#3] dopo  
Prof. Giorgio Enrico Gerunda
28% attività
20% attualità
16% socialità
MODENA (MO)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
Gentilissimo Signore l'aumento del sodio nel sangue è un evento frequente, ma bisogna sempre indagarlo. le cause sono varie.
Le cause possono essere legate ad una eccessiva escrezione di acqua da parte dei reni correlata a diabete insipido, ovvero un disturbo che si associa a inadeguata produzione di vasopressina da parte della ghiandola pituitaria - diabete insipido centrale, oppure ad una insufficiente risposta del rene alla vasopressina stessa - diabete insipido nefrogenico.
Perdite eccessive di acqua dall'apparato respiratorio: tachipnea
Perdite eccessive di acqua dalla cute: febbre, sudorazione eccessiva, Impossibilità a bere liberamente oppure Inadeguato senso della sete (ipodipsia primaria). Oppure vi può essere un eccesso di mineralcorticoidi nel sangue o ancora una produzione aumentata da parte del surrene di desossicorticosterone. in ogni modo dovrebbe consultare un endocrinologo per approfondire il problema. non sono cose che si possono fare attraverso una consulenza per email. cordialmente
[#4] dopo  
Utente 421XXX

Iscritto dal 2016
grazie mille per la disponibilità, gentilissimo. contatterò un endocrinologo