Utente 416XXX
Buonasera egregi dottori, non so se sono nella sezione giusta, ma ho un problema che da qualche mese mi affligge! Ho dei forti dolori alle gambe, a volte prendono le cosce, invece da circa due settimane accuso un dolore alle ginocchia ed ai polpacci, è come se sentissi le ginocchia vuote, non so come spiegarlo. Circa due anni fa ho eseguito un ecodopler agli arti sia inferiori che superiori, ma non è stato niente rilevato niente di importante. Sono una persona con uno stile di vita abbastanza sedentario, ho 28 anni e questi dolori mi destano un po' di preoccupazione. Grazie anticipatamente per la gentile risposta.
[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UN CONSULTO A DISTANZA

Gentile Utente,
i sintomi riferiti sembrerebbero piuttosto aspecifici per una corretta valutazione a distanza.
Potrebbe riferirci il motivo che la indussero a eseguire l'ecocolordoppler?
[#2] dopo  
Utente 416XXX

Iscritto dal 2016
Salve dottore, quando ho effettuato l'ecodopler era perché le mani ed i piedi al freddo, dove lavoravo faceva freddissimo, diventavano viola scuro. Ora forse ho fatto l'errore di leggere su internet ed escono scritte cose come trombosi venosa o sclerosi multipla. Mi sono un po' spaventata. Ho anche effettuato visita neurologica e sembrava tutto ok. Le ginocchia scricchiolano ed i polpacci sono indolenziti ed è come se tirassero, e le dita dei piedi si addormentano,non so spiegarmi meglio.La ringrazio per il tempo che mi ha dedicata, se magari potesse indirizzarmi. Grazie mille