Utente 357XXX
Buongiorno,premetto non è per me ma per un mio familiare. In pratica per un pò di giorni gli faceva male un po un'occhio,ma non ci ha dato peso finchè non si è gonfiata vistosamente la palpebra. Il medico ha detto che probabilmente s'è infettato con le mani sporche,e gli ha detto di fare impacchi di acqua tiepida ed amuchina,e di mettere una pomata antibiotica (Pensulvit) per un pò di giorni,se non passa di andare dall'oculista. Dopo un giornodi trattamento,non c'è miglioramento. Facendo gli impacchi si sente un sollievo istantaneo,ma di fatto il gonfiore non è diminuito molto e l'occhio appare più chiuso dell'altro.
Ci chiedevamo,aspettiamo altri giorni o andiamo da uno specialista o al p.s.?
Non dovrebbero dargli un collirio cortisonico?
[#1] dopo  
Dr. Ferdinando Munno
28% attività
20% attualità
12% socialità
SIRACUSA (SR)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2015
Prenota una visita specialistica
l'edema palpebrale può riconoscere sia cause infettive che allergiche e molte altre varianti, a tal proposito sarebbe meglio fare una visita oculistica presso uno specialista.