Utente 422XXX
Buongiorno a tutti,

cortesemente desideravo qualche suggerimento circa un problema che ho al mio ginocchio destro.

Sono un uomo di 35 anni, MAI fumato, bevo solamente acqua naturale e non faccio uso di droghe.

Sono in sovrappeso (120 kg per 1.72 di altezza) e conduco una vita MOLTO sedentaria.
Ma mi sto impegnando per migliorare questa mia condizione.

Non prendo NESSUN tipo di medicinale e, che io sappia, non ho nessuna patologia.

Da qualche anno, (circa 5 anni, PENSO), ho un'area di pelle addormentata/intorpidita che si trova poco sopra il ginocchio e sul lato esterno della gamba.

Rispetto l'altra gamba, la zona del ginocchio è un LEGGERMENTE più gonfia, ma esteticamente, la gamba è assolutamente in perfette condizioni.

Inoltre segnalo che:
- la parte addormentata/intorpidita riguarda solamente la pelle,
- non ho nessun tipo di dolore,
- non ho macchie,
- non ho vene gonfie o nere.
- non ho senso di pesantezza,
- mi accorgo di questo problema, solamente perchè gli passo la mano.. sennò NON ne saprei assolutamente NULLA.

L'unica cosa che potrei segnalare, è che OGNI TANTO, quando c'è freddo, avverto un minimo di fastidio, come un LIEVISSIMO dolore.

(Ma anche la parola "dolore" è proprio eccessiva..)

Per rimediare a questa sensazione, mi basta massaggiare questa zona con la mano, per qualche secondo, e il senso di fastidio passa.

Da pochi giorni, però, mi sono accorto della presenza di una specie di "bozzo" o di rigonfiamento.. come se avessi qualcosa sotto la pelle.

Questo "bozzo", al tatto, sembra lungo circa 4 cm e ricorda vagamenta la forma di un "salsicciotto"

Ad occhio nudo NON si vede nulla, infatti me ne accorgo solamente se gli passo la mano.

Per cercare di essere più comprensibile, vi allego un link che contiene un'immagine che descrive graficamente il problema di cui ho parlato.
- https://postimg.org/image/kmjijzf67/

Non sapendo come fare, ho usato il servizio di hosting di "Postimage".

Nell'immagine, ho riportato esattamente la forma e le dimensioni degli elementi che riconducono mio problema.

In tutta onestà non vorrei morire adesso, nè tanto meno vorrei trascorrere i miei giorni, confinato in qualche lugubre ospedale.

Desideravo qualche suggerimento da parte Vostra, se possibile.
Vi ringrazio per il Vostro tempo.

Grazie ancora...

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Vede lei non morirà per un bozzo come
Salsicciotto... Bensi per la obesità se non la cura camminando e mangiando meno
Per
Ciò che riguarda il drammatico
Problema del ginocchio le
Consiglio di andare dal suo medico curante che è ben pagato per visitarla.
Non mi
Mandi foto
Per cortesia
Se lo
Immagina se lei avesse emorroidi ?

Cecchini