mano  
 
Utente 422XXX
Salve, ho 16 anni e frequento ormai regolarmente la palestra con un trainer professionista per assicurarmi di non fare errori che possano danneggiarmi. Sia questa sera che giovedi sera (entrambi i giorni ho fatto palestra) mi sono ritrovato piu o meno a partire dalle ore 21:00 un sentimento di oppressione al petto, proprio sotto il pettorale sinistro (non dolore, ma come se ci fosse un peso sopra) e un formicolio alla mano sinistra. Non ho mai provato una cosa simile e percui mi sono preoccupato. Dovrei precisare che assumo creatina e beta alanina regolarmente (solo prima della palestra, percui la dose consigliata 3 volte a settimana) , ma da giovedi ho iniziato a prendere (sempre prima della palestra) anche una pasticca di caffeina per darmi energia poiche non mi piace il caffe e anche 30g di proteine in polvere post-allenamento. Ho da sempre la pressione bassa e ho paura che magari o la caffeina o le proteine in polvere possano essere la causa del mio disagio poiche prima stavo bene.
Grazie mille per la disponibilita!

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
lei é minorenne e chi le fornisce quelle porcheria deve essere denunciato.
semtta immediatamente di assumerle, avverta i suoi gsnitori ed il suo Medico di cio che le é successo e programmi un ECG sotto sforzo

la saluto

cecchini
[#2] dopo  
Utente 422XXX

Iscritto dal 2016
Mi scusi ma tutto cio che ho citato sopra è stato acquistato legalmente in un negozio specializzato e non è vietato ai minori.
Mi sono ricordato che una cosa del genere mi è successa un'altra volta alcuni mesi fa, senza sforzo fisico (e senza le porcherie), ma dopo aver mangiato un hamburger al burgerking. Io non sono abituato al fastfood e quella è stato l'unica volta che l'ho mangiato in tutto l'anno. Possibile che ci sia una connessione?
Grazie ancora
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
No.
Le consiglio vivamente di gettare quei prodotti, molto pericolosi per la sua salute, nella spazzatura e di avvertire i suoi genitori ed il suo Medico di cio' che e' successo, eseguendo un ECG sotto sforzo.

arrivederci

cecchini
[#4] dopo  
Utente 422XXX

Iscritto dal 2016
Grazie mille, cordiali saluti.