Utente 337XXX
Salve buonasera, vorrei narrarvi della mia situazione,sono un ragazzo di 24 anni a cui piace fare sport da quando ero piccolo in modo più specifico il calcio. Tutto iniziò durante una partita dove avvertii battiti strani sul petto e sensazione di cadere. Da lì venne subito la paura di non giocare più a calcio che mi fermo da ben due anni. Dopo tanta stranezza mi sono recato da uno specialista che mi consigliò di effettuare un holter è una prova da sforzo, ma niente tranne per alcune extrasistole avvertite ma tutto nella norma. Torna a giocare per altri sei mesi tutto ok fin quando una sera durante uno sforzo abbastanza pesante sentii il cuore impazzire come se tante extrasistole si ripetevano per tanto tempo all incirca 2 minuti. Il mio dubbio è....questo fastidio, questo cuore che si comporta così a cosa è dovuto e soprattuto come mai questa tachicardia così forte e con battiti sopra al normale? Grazie mille in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
anche il cuore piu sano presenta extrasistoli.
é impoetante tuttavia che tendano a scomparire con lo sforzo che andra ripetuto massimale ed al cicloergometro.
utile un esame holter delle 24 ore.
ne parli al suomedico

cordialita

cecchini
[#2] dopo  
Utente 337XXX

Iscritto dal 2014
Ho fatto tutte le visite possibili ed immaginabili infatti per cinque mesi non ho avvertito niente, solo questo episodio che mi ha comunque colpito perché poi la serie di extrasistole si è fermata di colpo dopo un minuto per poi ricominciare il battito normale, comunque sia per sicurezza ripeterò tutto anche prova da sforzo, la ringrazio per il tempo che mi ha dedicato e buon lavoro a tutti.