ansia  
 
Utente 422XXX
Buongiorno gentilissimi Dottori,

è ormai da 2 anni che a seguito di un episodio negativo mi capita sempre più spesso di avere problemi di erezione durante i rapporti sessuali con mia moglie, questo mi causa molta ansia e stress. Vorrei gentilmente sapere qual'è il percorso medico che mi consigliate per risolvere il problema. Dovrei rivolgermi ad un andrologo o uno psicologo?

Grazie e buona giornata.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr.ssa Ioana Alexandra Marin
20% attività
4% attualità
0% socialità
GROSSETO (GR)
Rank MI+ 24
Iscritto dal 2016
Buongiorno,

se il suo medico ha già confermato l'assenza di problemi fisiologici o se ha comunque bisogno di sostegno nella gestione dell'ansia uno psicoterapeuta è sicuramente la persona indicata per aiutarla.

Io le consiglierei un percorso breve di psicoterapia nel quale lei possa comprendere la fonte delle sue preoccupazioni, cercare punti di vista alternativi e imparare tecniche di rilassamento.
[#2] dopo  
Utente 422XXX

Iscritto dal 2016
Buongiorno,

grazie per la rapida risposta. Ho consultato il medico di base già un anno fa e mi ha diagnosticato una lieve depressione che ha tentato di curare con farmaci. Ha escluso problemi fisiologici in quanto la disfunzione non si presenta costantemente, anche se ultimamente con frequenza maggiore.

Chiedo gentilmente se potete consigliarmi qualche psicoterapeuta specializzato in questo tipo di problemi nella zona di Padova/Vicenza.

Grazie.
[#3] dopo  
Dr.ssa Ioana Alexandra Marin
20% attività
4% attualità
0% socialità
GROSSETO (GR)
Rank MI+ 24
Iscritto dal 2016
Le consiglio una mia collega di indirizzo cognitivista, con studio a Padova:

Monica Dalla Valle

http://www.psicologipervoi.it/i-terapeuti/scheda-terapeuta/id-zwxwWfjZEj.html

in bocca al lupo!