Utente 227XXX
Buonasera sono un uomo del 1954 ho fatto il controllo della carotide e questi sono i risultati del 07/05/2013 :

arterie carotidi ( comuni,esterne ed interne )
spessore fibro intimale regolare (INt 0.6 bilaterale )
non evidenti placche sclerocalcifiche
assenza di alterazioni emodinamicamente significative
arterie vertebrali
flusso percepito ed a direzione ortograda

poi ho rifatto l' esame il giorno 06/09/2016 e questi sono i risultati :

AA CAROTIDI: ispessimento parietale delle biforcazioni carotidee max 1.7mm A sinistra in assenza di modificazioni significative del flusso
AA SUCCLAVIE E VERTEBRALI: assenza di modificazioni significative del flusso
CONCLUSIONI: ispessimento parietale delle biforcazioni carotidee max 1.7mm A sinistra in assenza di modificazioni significative del flusso
Nulla da segnalare a carico dei restanti vasi esplorati.
Volevo sapere da voi cosa dicono i miei valori ?? e in questi 3 anni qualcosa e’ cambiato o sono rimasti invariati ?? grazie
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
12% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Non sono rimasti invariati, dato che come Lei stessa legge vi è a sn un aumento di spessore parietale alle biforcazioni aortiche ancora contenuto ma che si è sviluppato in tre anni in un giovane adulto.
E' anche vero che la metodica ecografica risente della mano dell'operatore ma lei mi porta queti dati e io di questi devo tenere conto.
E' importante che lei controlli tutto l'assetto lipidico (Colesterolo totale/HDL/trigliceridi) e verifichi di non essere iperteso senza saperlo.
E' anche utile che esegua un Ecocardiogramma e un test da sforzo massimale al cicloergometro o al tapis roulant, specialmente se in famiglia annovera casi di vasculopatie cardio - cerebrovascolari.
Parli con il suo Curante di tutto ciò.
Se vuole mi faccia sapere.
Saluti,
Dott. Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 227XXX

Iscritto dal 2011
buonasera a distanza di 8 mesi questi sono i valori attuali.


arterie carotidi ( comuni,esterne ed interne)
spessore fibro intimale ispessito 1,7 mm ca in particolare in sede di biforcazione.
non evidenti placche sclerocalcifiche
assenza di alterazioni emodinamicamente significative

arterie vertebrali
flusso percepito ed a direzione ortograda

secondo lei devo prendere dei medicinali o no ???
e cmq cosa mi consiglia ???

grazie
[#3] dopo  
Utente 227XXX

Iscritto dal 2011
buonasera a distanza di 8 mesi questi sono i valori attuali.


arterie carotidi ( comuni,esterne ed interne)
spessore fibro intimale ispessito 1,7 mm ca in particolare in sede di biforcazione.
non evidenti placche sclerocalcifiche
assenza di alterazioni emodinamicamente significative

arterie vertebrali
flusso percepito ed a direzione ortograda

secondo lei devo prendere dei medicinali o no ???
cosa mi consiglia ???


grazie