Utente 198XXX
Buongiorno. Sto cercanfo di avere un figlio e vorrei porre la seguente domanda.
Oggi ho avuto un rapporto sessuale con mancata eiaculazione. Se domani ho un altro rapporto ma stavolta con eiaculazione, la qualità dello sperma sarà alterato? Oppure potrà comunque essere "buono" per un eventuale fecondazione durante quel rapporto?
Trattenere il liquido seminale altera la qualità dello sperma d
el giorno seguente?
Grazie anticipatamente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,a mio parere,le modalità di un rapporto sessuale non determinano,o,non dovrebbero determinare, la possibilità,o meno,di ottenere una gravidanza.Ho la sensazione che quanto ci trasmette sia legato ad una strategia proposta o supposta.Il rapporto senza eiaculazione l'ha avuto con la moglie o con altra partner?Aveva in programma di eseguire uno spermiogramma o un post coital test?
Sono solo queste le eventualità che possono risentire di un rapporto non esitato in una eiaculazione.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 198XXX

Iscritto dal 2011
La ringrazio per la risposta.
La mia domanda sorge dal fatto che con mia moglie stiamo provando ad avere un figlio. Io ho però difficoltà ad eiaculare e non sempre, durante un rapporto, ci riesco. Mi domandavo quindi se il fatto di non “espellere” durante un rapporto, andasse a guastare lo sperma rendendolo in un certo senso vecchio a livello di qualità di spermatozoi nel caso in cui durante un rapporto che avviene il giorno successivo, vi fosse eiaculazione.
Spero di esser stato più chiaro.
La ringrazio
[#3] dopo  
Dr.ssa Valeria Randone
60% attività
20% attualità
20% socialità
CATANIA (CT)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2010
Genrile Utente,
Aggiungo qualche nota a quelle del dr. Izzo.

Già nel 2011 lamentava un'eiacualzione ritardata/anorgasmia, le risposi anche io unitamente al dr. Cavallini, si è poi curato?

http://www.medicitalia.it/consulti/archivio/205238-mancata_eiaculazione.html

Lo stress da eiaculazione intra vaginale, associato al desierio di concepire diventano deleteri per chi soffre di e.r.
[#4] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...le ribadisco che non é dimostrabile un'alterazione della qualità del liquido seminale dinanzi ad una modalità di eiaculazione che,talaltro,non é voluta.Un esperto andrologo saprà trovare una sintesi tra la problematica sessuale e quella riproduttiva e,quindi,quantizzare l'impegno psicologico che,fatalmente,si determina.Cordialità.