Utente 491XXX
Salve sono ragazzo di 27 anni affetto da vitiligine(diagnosticata da un dermatologo)da circa 1 anno e mezzo.il problema che la maggior parte delle macchie sono estese sul pube per quasi metà dell'organo e qualcuna ovviamente sul viso.siccome quando ho rapporti intimi spesso mi sento in imbarazzo perchè devo dare continune spiegazioni a volte anche con notevole difficoltà,c'è un trattamento topico che potrei usare per colorare le parti bianche?o qualcos'altro che possa attenuare le macchie?fiduciosi nella vostra esperienza attendo le vostre risposte.saluti.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2005
Gentile utente,
personalmente, posso dirle che la vitiligine, sebbene sia una situazione da indagare a fondo, ad oggi viene trattata, con alcuni tipi di laser, in associazione con terapie topiche e sistemiche. Nei grandi numeri, posso dirle che, soprattutto per vitiligine di relativa recente insorgenza, i risultati sono in media buoni, anche se è importante la soggettività e la continuotà con la quale si esegue il trattamento. esistono altresì prodotti cosmetologici in grado di camuffare le macchie di vitiligine (il cosiddetto camoufflage).
Cari Saluti
Dott. Luigi Laino
Dermatologo e Venereologo, Roma