Utente 422XXX
Salve , l'8 settembre alle 11 e mezza del mattino sono stati operato alla fistola sacro coccigea . Dopo l'operazione ancora nessun dolore visto che ero ancora sotto anestesia. Verso le 18 del pomeriggio , dopo aver urinato , mi hanno dimesso e sono ritornato a casa. La prima notte un dolore molto fastidioso e ho preso un antidolorifico e sono riuscito a dormire. Questa notte ho ripreso l'antidolorifico perché avevo un dolore abbastanza fastidioso. Cosa possono essere i punti ? Grazie a chi mi risponde

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Sergio Sforza
36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente, sicuramente la ferita così recente può dare dolore. Il sintomo lo può fronteggiare con un antidolorifico, a stomaco pieno.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 422XXX

Iscritto dal 2016
Visto che il 15 settembre devo ritornare a scuola , mi sapete dire più o meno se dopo che il 13 settembre , quando mi tolgono la medicazione e il drenaggio sono in grado di sedermi e ritornare a scuola o mi consigliate di aspettare che mi tolgano i punti ? Inoltre quanto tempo ci vuole per il seccamento e la rimozione dei punti ? Grazie mille
[#3] dopo  
Dr. Sergio Sforza
36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Si può sedere di lato e se i punti tengono entro una ventina di giorni la ferita dovrebbe essere chiusa bene.
Saluti