Utente 422XXX
Salve vorrei se possibile avere qualche informazione in più sulle cause che mi hanno portato a perdere purtroppo il mio bambino alla 19esima settimana ... fino all entrata del terzo mese la mia gravidanza non aveva avuto nessun tipo di problema, andava avanti tutto nel migliore dei modi. Dopo pochissimi giorni dall entrata del terzo mese ho avuto un emorragia fortissima causata da un distacco amniocoriale ... sono stata ricoverata 4 giorni in ospedale e successivamente ho continuato per un altro mese a stare a riposo assoluto a casa e continuando a fare sempre punture di prontogest. Il 30 giugno ho fatto una visita e un ecografia di controllo dove risultava il distacco quasi completamente guarito e tutto il resto perfetto ...il bimbo era in ottima salute e non stava un attimo fermo. 13 giorni dopo vado in ospedale per un aumento delle perdite ematiche (che dal distacco non mi avevano mai Abbandonata) .. ma negli ultimi giorni si erano trasformate ed erano più liquide più rosse e contenevano del muco ... da lì l inferno ... rottura prematura delle membrane, ero in completo anidramnios ... il cuore del mio bambino peró batteva forte ... sono rimasta 13 giorni in ospedale lottando contro tutto e tutti per cercare in tutti i modi di tenere il mio bambino con me ... dopo 13 giorni i globuli bianchi iniziavano ad aumentare, un ennesima emorragia si era presentata, delle vene interne gonfissime e spaventosissime viste con un eco interna e il mio bimbo ancora completamente all asciutto(ma sempre vivo, era fortissimo). Cosi mi hanno detto che ormai non potevo fare più niente, non avevo nemmeno una possibilità di portare avanti quella gravidanza e in più stavo rischiando grosso Anche io e cosi nel dolore più profondo e grande che ancora mi accompagna e che non mi lascerà mai il 25 luglio con parto indotto è nato mio figlio. Oggi è uscito il mio screening trombofilico e sul gene mthfr ho trovato la scritta "SOGGETTO ETEROZIGOTE COMPOSTO MTHFR 677T E 1298C ... vorrei capire tutto quello che comporta e cosa bisogna fare in una possibile futura gravidanza. Il valore dell antitrombina III è di 79 è quello della omocisteina è di 6.3. Inoltre non so se centra ma ho apc resistance del fattore V con ratio 0.7. Ho fatto anche tampone cervicale e vaginale è uscirà la settimana prossima. Nelle analisi delle urine sono abbastanza alti i batteri e su urinocoltura mi è uscito il risultato "ceppo 1 escherichia coli" con carica 100.000 e vorrei sapere cosa comporta questa infezione, se centra anche lei con la mia prom ... mi scuso se mi sono dilungata ma voglio trovare la causa che mi ha portato via il mio Bambino e vorrei anche sapere se posso un giorno avere una gravidanza conclusa per bene e non in disgrazia. Attendo risposta e ringrazio anticipatamente.
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Le cause della PROM (rottura prematura delle membrane) a volte sono sconosciute.
esistono FATTORI DI RISCHIO clinici o predisponenti rappresentati da pregresse PROM o pregresso parto pretermine, infezioni cervico - vaginali (gonococco, tricomonas e spesso Gardnerella vaginalis come nella vaginosi batterica), fumo di sigaretta, metrorragie nel corso della gravidanza, incompetenza cervicale.
Per quanto riguarda l' MTHFR , è portatrice sana e quindi riscontrerà dei valori alti di omocisteina e potrà fare profilassi con l'assunzione di alte dosi di acido folico
In bocca al lupo !
[#2] dopo  
Utente 422XXX

Iscritto dal 2016
Gentilissimo dott. Blasi la ringrazio moltissimo per avermi risposto. Quindi se ho capito bene l escherichia coli non dovrebbe essere molto preoccupante giusto? Comunque aspetto il risultato dei tamponi per vedere se ho altre infezioni. Spero che anche se ho queste mutazioni potrò un giorno avere un altra gravidanza che si concluderà per il meglio. Ho molta paura di non poter avere un figlio.
[#3] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Tranquilla , deve essere positiva, ci sarà un'altra gravidanza
[#4] dopo  
Utente 422XXX

Iscritto dal 2016
Dott. Blasi la ringrazio per le sue risposte. Semmai avessi altre domande ci terrei ad esporle a lei per la sua cordialità e professionalità. A presto.
[#5] dopo  
Utente 422XXX

Iscritto dal 2016
Buonasera dottore, finalmente posso dirle qualcosa in più ... due settimane fa ho avuto il primo appuntamento dalla ginecologa e dopo aver ripercorso insieme tutta la mia gravidanza e aver guardato lo screening trombofilico e i tamponi mi ha detto che il gene mthfr non è pericoloso se l omocisteina è nella norma e la mia lo è ... basterà prendere solo l acido folico, che gia prendo da quando sono rimasta incinta (non l ho lasciato neanche dopo il parto) e tenere l omocisteina sotto controllo in una futura gravidanza. Per quanto riguarda i tamponi mi ha dato 2 terapie per debellare la candida (prima terapia difflucan,Meclon crema e meclon lavanda per una settimana. Seconda terapia polybactum ovuli primo, quarto e settimo giorno. E pagarci mattina e sera con micoschiuma durante le due terapie) e per quanto riguarda la causa della mia prom mi ha detto che potrebbe essere stata causata o dal distacco che ho avuto nel terzo mese, perché succede che non si risolva completamente e che pian piano sia riuscito a bucarmi il sacco o che si sia trattata semplicemente di sfortuna! Perché io sto bene, tutti gli esami stanno bene e può succedere anche senza una causa! Lei cosa ne pensa dottore? Intanto per non lasciare niente al caso oltre lo screening trombofilico e i tamponi mi ha dato da fare gli anticorpi antilisteria, la curva da carico di glucosio poi di nuovo i tamponi per vedere se ho debellato la candida e se non ce l ho più come ultima cosa ha detto che faremo isteroscopia diagnostica per vedere l utero dall interno e se va tutto bene ci potrò riprovare gia dal mese prossimo ... lei cosa ne pensa dottore? Vorrei un secondo parere se è possibile, e lo vorrei da lei ... la ringrazio anticipatamente e buona serata.