Utente 220XXX
Salve, vi scrivo perché ho un problema da molto tempo e vorrei avere un vostro parere.
16 agosto _ Occhio DESTRO e congiuntiva arrossati, palpebra gonfia, abbondanti e frequenti secrezioni giallo/verde, ciglia totalmente incollate e occhio chiuso la mattina appena sveglia, visione appannata specialmente attorno alle luci (specialmente in notturna), molto fastidio con la luce del sole. Impacchi camomilla per due giorni, inutili.
18 ag. Vado dal medico di famiglia: Tobradex unguento per 1 settimana
22 ag. Sospendo tobradex in quanto aveva peggiorato la situazione, occhio molto più arrossato. Ho cercato ovunque un oculista, nessuno era disponibile per una visita.
24 ag. Vado al pronto soccorso oculistico, diagnosi: congiuntivite allergica > Betabioptal collirio (x 7 giorni). Inizio secrezioni di siero rosa (come sangue annacquato)
30 ag. Visita allergologica, diagnosi: Rinite che causa problemi agli occhi. Terminato Betabioptal, (risultati: secrezioni giallo/verde e rossore vagamente diminuiti). Il medico prescrive Brunistill (x 20 gg) + collirio Netildex (x 7 gg) + Dymista spray nasale (20 gg) + spray Ispersal (da usare sempre)+ Rupafin antistaminico (2 mesi). Mi prescrive inoltre analisi del sangue: Emocromo completo, IgE, IgG, IgA, IgM, C3, C4, + IgE specifiche per alcuni componenti.
6 sett. Mi sono svegliata con l’occhio completamente insanguinato, panico totale. La mattina vado dall'oculista (che nel frattempo è tornato dalle ferie) e mi dice di tranquillizzarmi perché il sangue è dovuto alla presenza di molti capillari fragili nella palpebra superiore (io soffro di fragilità capillare). Mi dice di smettere di utilizzare Netildex (risultati: secrezioni giallo/verde e rossore vagamente diminuiti, il resto tutto uguale), e continuare con Brunistill e altre cure. Controlla l'occhio con quel macchinario che usano tutti gli oculisti (dove si poggia la fronte e il mento) e mi dice che è tutto ok. "Se hai fastidio sciacquati con acqua fresca", mi ha detto. Il pomeriggio, ritiro analisi: tutti i valori sono nella norma, non risulta nessuna allergia.
10 sett. Tutto come all'inizio. Torno al pronto soccorso oculistico e il medico diagnostica una Congiuntivite allergica con cheratite puntata (com'è che in 4 giorni è apparsa questa cheratite puntata??) e mi prescrive Betabioptal 3volte/dì x 7 giorni, poi a scalare 2 volte/dì per 7 giorni, poi altri 7 giorni ma 1 volta al dì; + Naaxia 4 volte al dì x 2 mesi + Visuxl x 3 volte al dì per 21 giorni.

E' possibile che nonostante nelle analisi del sangue le IgE totali risultino nei valori di ferimento io sia allergica a qualcosa? E' davvero congiuntivite allergica? Concordate con la cura che mi è stata prescritta oggi? Ho usato tobradex, betabioptal, netildex e brunistill ma la situazione non è mai migliorata, soltanto vagamente attenuata. Perché non guarisco? Sono disperata!!!

Purtroppo per me ho dei problemi agli occhi frequenti (congiuntiviti e gonfiori palpebrali) ma mai si sono protratti oltre i 7 o 10 giorni.

Chiedo scusa per l'enorme messaggio ma ho davvero bisogno del vostro aiuto. Grazie infinite, buona serata!
[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Le hanno mai diagnosticato una Meibomite?
Puó inviarmi una foto del bordo palpebrale e dell'occhio?

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 220XXX

Iscritto dal 2011
No, non è mai stata nominata, cos'è?

La situazione adesso dopo oltre una settimana di cura con Betabioptal, Naaxia, Visuxl (oltre che Rupafin, Dymista, Ipersal che sto già facendo da tre settimane), è tornata circa come quella che avevo durante le altre cure di colliri: la palpebra è un pochetto meno gonfia (vagamente) e l'occhio meno rosso, tuttavia durante la stessa giornata mi capita di averlo più o meno gonfio e/o rosso, ma ancora non ho capito da cosa dipenda. A volte sembra quasi uguale all'altro, alle volte invece proprio più chiuso. Le secrezioni verdine ci sono sempre, quelle di siero non capitano più. La vista è sfocata in alcuni momenti, mentre le luci in notturna sono quasi sempre come all'inizio, con un alone attorno.
La sera specialmente ho come la sensazione di secchezza; la mattina mi sveglio a volte con l'occhio pieno di secrezioni, a volte ce ne sono di meno. In poche parole, la situazione è sempre differente.

Dove/come posso inviarle le foto?
[#3] dopo  
Utente 220XXX

Iscritto dal 2011
*Grazie per la sua risposta dottore!

Volevo inoltre far sapere che ho notato che a seconda della luce, la pupilla dell'occhio in questione risulta essere leggermente più dilatata dell'altra.
[#4] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Mi mandi la foto al seguente indirizzo:
info@orioneye.com

Per informazioni sulla Meibomite:

http://www.superinformati.com/medicina-e-salute/un-approccio-terapeutico-occhio-secco-blefarite-luce-pulsata.htm

http://orioneye.com/un-nuovo-approccio-terapeutico-per-locchio-secco-e-la-blefarite-la-luce-pulsata/

http://orioneye.com/commenti-e-racconti-dei-pazienti-occhio-secco-dry-eye/

https://www.facebook.com/permalink.php?story_fbid=1202835169762141&id=125228867522782

http://orioneye.com/nuove-tecnologie-maculopatie-blefarite/

http://www.medicitalia.it/blog/oculistica/6243-nuovo-approccio-terapeutico-occhio-secco-blefarite-luce.html

http://orioneye.com/open-day-occhio-secco-marzo-2015/

http://orioneye.com/novita-diagnosi-occhio-secco/

http://www.medicitalia.it/blog/oculistica/5405-nuovi-test-diagnosi-occhio-secco-blefarite.html

http://orioneye.com/2462-giornata-occhio-secco-2014-2.html

http://www.medicitalia.it/minforma/oculistica/1978/blefarite-nuovi-approcci-terapeutici.html

http://www.medicitalia.it/carlo.orione/news/4558/Le-persone-affette-da-blefarite-hanno-piu-probabilita-di-avere-alcune-malattie-sistemiche

http://www.medicitalia.it/carlo.orione/news/3158/Open-Day-Dry-Eye-Occhio-Secco-6-e-7-Aprile-2013

http://www.medicitalia.it/carlo.orione/news/2814/OPEN-DAY-Lipi-View-e-Lipi-Flow-per-Occhio-Secco-Blefariti-Meibomiti-Calaziosi

http://www.medicitalia.it/carlo.orione/news/2572/Il-Lipi-Flow-come-trattamento-per-l-occhio-secco-da-eccessiva-evaporazione-blefarite-e-meibomite

http://www.medicitalia.it/carlo.orione/news/2389/Il-sondaggio-dei-dotti-delle-ghiandole-del-Meibomio-per-curare-la-Meibomite-e-l-occhio-secco

http://www.medicitalia.it/blog/oculistica/6200-open-day-lipiflow-occhio-secco-blefariti-meibomiti.html

http://orioneye.com/open-day-22-12-2015/


Cordiali saluti
[#5] dopo  
Utente 220XXX

Iscritto dal 2011
Le ho inviato alcune foto alla mail, grazie dottore!!
[#6] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
non mi sono arrivate
[#7] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Ho visto le foto
Senza microscopio si nota un'infiammazione
Potrebbe esserci una blefarite od una meibomite, ma dovrei visitarla per saperlo
[#8] dopo  
Utente 220XXX

Iscritto dal 2011
A proposito di blefarite, i primi di gennaio ho avuto dei problemi simili ma ad entrambi gli occhi (l'unica volta tra i vari episodi). Erano entrambi arrossati e con le palpebre gonfie sia sopra che sotto. Al p.s.o. e mi era stata diagnosticata una congiuntivite cronica e prescritto betabioptal. Dopo 3 giorni il gonfiore si era espanso ed accentuato, quindi ero tornata a farmi visitare ed era stata diagnosticata da un differente medico una congiuntivite allergica, e mi era stato prescritto visublefarite collirio. A me sembrava strano che il dottore avesse parlato di congiuntivite e mi avesse dato un collirio per la blefarite, eppure quel collirio aveva risolto il mio problema nel giro di un paio di giorni.
Sarebbe troppo azzardato andare in farmacia e chiedere quel collirio? O altrimenti, cosa potrei fare?
[#9] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Visita oculistica da un medico oculista esperto nel DRY EYE
[#10] dopo  
Utente 220XXX

Iscritto dal 2011
Va bene, grazie.
Blefarite o meibomite possono esserci contemporaneamente ad una congiuntivite?
E' possibile che nonostante nelle analisi del sangue le IgE totali risultino nella norma (64.29 UI/ml su valori di ferimento compresi tra 0-100) io sia allergica a qualcosa? E' davvero congiuntivite allergica come tutti mi hanno detto?
[#11] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Blefarite o meibomite possono esserci contemporaneamente ad una congiuntivite?
SI
E' possibile che nonostante nelle analisi del sangue le IgE totali risultino nella norma (64.29 UI/ml su valori di ferimento compresi tra 0-100) io sia allergica a qualcosa?
SI
E' davvero congiuntivite allergica come tutti mi hanno detto?
NON L'HO VISITATA E NON POSSO SAPERLO