Utente 423XXX
Buonasera. Ho 30 e nn ho avuto una vita sessuale molta attiva per via del le mie convizioni di aver il pene piccolo e di soffrire di e.p., poi a 13 anni mi sono rotto il frenulo e nel 2012 durante un rapporto si è rotto x la seconda volta.. nel 2014 sono stato operato per frenulo corto.. Ho avuto un solo rapporto dopo l'operazione è ed stato pessimo, pene nn eretto del tutto e piacere ridotto meno della metà.
Attualmente ho cominciato rifrequentrare una ragazza, ho notato che mi bastano un pochi di baci e carezze che esce dal mio pene del liquido penso pre eiculatorio, quando si arriva al rapporto il pene nn ha una erezione tale da permettermi di penetrarla e se ci riesco eiculo praticamente subito.
Sto male e nn riesco capire se è un caso psicologico o meccanico.. forse dovrei andarmi visitare..

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,gli aspetti psicologici sono sempre presenti nella disfunzione erettile ma é possibile quantizzarli solamente dopo aver posto una diagnosi andrologica di primo livello.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 423XXX

Iscritto dal 2016
Buonasera.
Grazie x la risposta al più presto andrò farmi visitare.