Utente 423XXX
Salve, venerdì ho fatto la circoncisione. Dopo essere andato dal medico il giorno dopo, lui mi ha detto di fare la doccia proprio oggi dicendo di "lasciar scorrere l'acqua". Non ho ben capito se io debba semplicemente sciaquarmi, e quindi non usare sapone o detergenti intimi. Potreste rispondermi a questo mio dubbio? E inoltre, dovrei tenere il pene in alto o semplicemente lasciarlo libero? Vorrei anche pulirlo perché è sporco di betadine...

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,eviti,come da consiglio,di adoperare il sapone,almeno fino a quando consigliatole dal chirurgo operatore.Mantenere il pene verso l'alto,riduce la possibilità che si formi un edema.Va da se che il chirurgo operatore sia il soggetto da consultare.Cordialità.
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore

ai pazienti che opero personalmente con circoncisione consiglio di effettuare una normale doccia usando i soliti saponi o bagnischiuma dopo due giorni dall'intervento. di asciugarsi "tamponando" il pene e di applicare una crema antibiotica sopra i punti. dopo 7 giorni consiglio di smettere con la crema e di tenere il pene assolutamente scoperto come prima dell'operazione.
Altri chirurghi seguono modalità diverse. ma ugualmente valide. segue le indicazioni del suo operatore
cari saluti