nervo  
 
Utente 335XXX
Salve, scrivo per un problema che ho da parecchi anni al nervo ulnare. Sebbene io ne abbia sempre sofferto e sia andato da specialisti (a Savona) mi è stato detto di non operare perché è molto lieve. Tuttavia ultimamente ho un forte dolore (sotto sforzo, faccio palestra) all'avambraccio, tra muscolo e osso (penso sia il nervo) e a volte quando sollevo pesi si espande al gomito e al polso (soprattutto in fase di rilassamento quando posò il peso). Ora ho sospeso ogni attività ma a 20 anni non voglio non poter far sport o attività. Come posso procedere?
In caso di intervento potro di nuovo far palestra o sport? O dovrò evitare di caricare il braccio?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signore,

non credo si tratti del nervo ulnare.

Molto più probabilmente si tratta di un'epicondilite o un'epitrocleite.

Conviene fare una visita specialistica.

Buon pomeriggio.
[#2] dopo  
Utente 335XXX

Iscritto dal 2014
Facendo già esami specifici era risultata una lieve compressione. Ieri ho finito una settimana di cerotti antinfiammatori.
Nell'attesa di consultare il mio medico e di esami più specifici, posso continuare palestra (in maniera più soft)?

Grazie mille
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Di norma la compressione del nervo ulnare non dà dolore al gomito, ma parestesie alla mano.

Il fatto che risulti una lieve compressione non esclude affatto la presenza contemporanea di una patologia infiammatoria al gomito.

Eviti i movimenti del gomito e la prono-supinazione dell'avambraccio.