acqua  
 
Utente 289XXX
Gentili medici,
Vi scrivo per chiedervi un parere in merito ad uno strano malessere dopo uno sforzo. Premetto che non sono allenata e che ho ricominciato nuoto a livello non agonistico e ho provato una lezione di zumba dopo 3 mesi di totale sedentarietà. Siccome ogni volta che facevo il corso di nuoto avvertivo sempre di non avere fiato e appena facevo due vasche senza fermarmi ( 50m ) mi girava la testa, ho fatto qualche giorno fa una visita sportiva con prova da sforzo sul tapis roulant. Sinceramente non so se la prova è considerabile massimale (dai numeri segnati sul computer non mi sembrava), però so che ho corso fino a quando mi ha fermata la dottoressa ed era tutto negativo. Aggiungo che l'anno scorso ho fatto visita cardiologica completa con indagine per sindrome di Brugada e QT lungo, dato che mia mamma è morta nel sonno ( tutto negativo ).
Ieri ho provato una lezione di zumba e appena mi sono fermata un attimo dopo la prima canzone avvertivo giramenti di testa e formicolio alle mani e ai piedi. Mi sono spaventata quindi ho fatto ancora un paio di canzoni senza muovermi troppo e mi sono fermata del tutto. Non mi è stata misurata la pressione durante la prova da sforzo, può essere un problema pressorio?
Detto ciò vi chiedo se secondo voi, sulla base della prova da sforzo negativa, posso stare tranquilla o se con quei sintomi che avverto mi devo fermare.
Siccome sono un soggetto abbastanza ansioso ora ho paura a fare sforzi, domani infatti devo andare ancora a nuotare e sono un po' preoccupata.
Scusate se ho fatto un po' di confusione con le informazioni e vi ringrazio in anticipo per l'attenzione.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Penso che ciò che lei ha segnalato sia legato solo alla iper ventilazione ed al nuovo tipo di esercizio fisico.
Il nuoto si fa sdraiati la Zimbabwe in piedi.

Non vedo motivo di preoccupazione. Cerchi di bere molta acqua prima di ogni lezione

Arrivederci

Cecchini
[#2] dopo  
Utente 289XXX

Iscritto dal 2013
Quindi anche il formicolio ai piedi e alle mani che ho avvertito facendo zumba non è preoccupante?
La ringrazio molto per la risposta tranquillizzante.
Cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
No non è preoccupante
Arrivederci

Cecchini
[#4] dopo  
Utente 289XXX

Iscritto dal 2013
Grazie mille per il consulto.
Cordiali saluti