Utente 417XXX
Gentili medici,
Ho ricevuto i risultati dello spermiogramma e avevo alcuni dubbi sul loro contenuto:
1) un valore di ph di 7,8 quindi superiore di 0,1 ai valori normali può essere considerato un problema?
2) il livello di agglutinazione è 1 (spermatozoi prevalentemente isolati), è nella norma?
3) la conta di nemaspermi indica valori molto alti, cioè una concentrazione di 558,0 mil/ml (riferimento 15,0-450,0) ed un totale di 1116,0 mil/eiac (riferimento 39,0-802,0).
Ero convinto che più ce ne sono meglio è peró se mi da un valore di riferimento massimo deve esserci un motivo.
Vi sarei molto grato per qualche delucidazione a riguardo.
Grazie in anticipo e buona giornata.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

nulla di drammatico, se questi sono i dati rilevati, essi non denunciano alcun problema andrologico significativo.

Ora comunque è bene sentire o risentire in diretta sempre il suo andrologo di fiducia, che conosce per bene la sua reale situazione clinica, per avere ancora ulteriori ed eventuali rassicurazioni ed informazioni sul suo reale quadro clinico complessivo.

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Utente 417XXX

Iscritto dal 2016
Al di la del mio singolo e particolare caso che lei sappia esistono patologie legate ad un eccesso di nemaspermi?
La ringrazio nuovamente in anticipo per la risposta.
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

non so quali siano i riferimenti considerati dal laboratorio, da lei consultato, ma le indicazioni date dall'OMS nel 2010 dicono che:
"Un liquido seminale normale ha una concentrazione di spermatozoi uguali o superiori a 15 milioni per millilitro di eiaculato ed il numero totale di spermatozoi eiaculati si ottiene moltiplicando la concentrazione per il volume totale del campione: un liquido seminale normale ha un numero totale di spermatozoi eiaculati uguale o maggiore di 39 milioni di spermatozoi."

In sintesi non si cita quale sia il riferimento superiore a 15 e 39 milioni di spermatozoi.

Risenta ora il responsabile dal Laboratorio dove ha fatto l'esame; altri dubbi ripeterlo allora in altra struttura dedicata ed aggiornata.

Ancora un cordiale saluto.