Utente 365XXX
Salve a tutti e grazie in anticipo della risposta che mi darete, sono un ragazzo di 22 anni e fumatore da quando ne avevo 17 (non fumo più di 15 sigarette al giorno, a volte anche meno). Circa una settimana fa mentre stavo facendo una corsetta ho avvertito dopo circa 10 minuti un fastidio al centro del petto, ho continuato per altri 10 minuti e poi ho smesso. Il fastidio andava e veniva anche nelle 2 ore successive alla corsa, poi la sera è sparito. Durante questa settimana non l'ho avvertito più ma ogni tanto mi capita di avvertire qualche piccola fitta nella zona dei pettorali o dietro la schiena poco sotto le scapole... può essere il tutto correlato alle sigarette? Oppure sono dolori muscolari? (Ho una postura scorretta della schiena e piede piatto) oppure è solamente paranoia dato che sono un tipo molto ansioso? Vi ringrazio nuovamente.
[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Vede un ragazzo che fuma dal età di 17 anni e si preoccupa per delle fitte toraciche fa sorridere.
Fa sorridere perché lei sa benissimo di avere un grande rischio di infarto, di ictus cerebrale, di morte improvvisa e di un simpatico cancro.
E lei si preoccupa delle fitte?

Smetta di fumare oggi, se davvero ha paura per la sua paura.

Arrivederci

Cecchini
[#2] dopo  
Utente 365XXX

Iscritto dal 2014
La ringrazio dottore per la sua risposta. La mia preoccupazione è data in quanto non so quale sia la natura di queste fitte che sento... so benissimo i rischi che comporta il fumo e so altrettanto bene che smettere non è così facile, vorrei tanto ma ho fallito in tutti i tentativi...
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Vuol dire che non ha paura
Ma è un
Problema suo


Arrivederci
Cecchini