breve  
 
Utente 423XXX
Ho 22 anni e per avere un riscontro per lè extrasistole ho messo un holter cardiaco per 24 ore, mi sono arrivati i risultati e vorrei avere un Vostro parere, per sapere se fare una visita a breve (da un privato) se me lo consigliate in caso di un riscontro preoccupante oppure di aspettare un mese con un cardiologo pubblico.

Ecco i risultati:

Fc min: 50
FC MAX: 159 H19:08 (Salivo le scale fino al 6° piano)
Fc media: 75

Tachicardia più lunga: 135 BPM Med 03:45 min alle 20:04 (sempre sotto sforzo)
Tachicardia più veloce: 145 BPM Med 03:25 alle 19:06
Battiti sopraventricolari
FA (durata %)/ Max freq. Media (%) / 0 BPM
SINGOLI: 9
COPPIE: 0
RUNS: 0
Variabilità RR:
%RR>50: 25%
rms-SD: 76 ms
Magid SD: 98 ms
Kleiger SD: 212 ms
Pause:
RR più lungo 2,13 sec alle 03:39:43
Max sottosliv. -37 all' 1:51 -25 alle 19:06
Max soprasliv. 37 alle 19:06 75 alle 23:36
Battiti ventricolari
Singoli:0
Coppie:0
Runs:0

Commento:
Ritmo sinusale con normale conduzione Av e iv.
Pausa Rox 2,13 sec per episodio sporadico di BAV II grado. Fc min 50/mc rari BEOV isolati.
Non aritmie ventricolari
Non modifiche ST-T

Grazie mille

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Un BAV II grado, episodico, di 2 sec, probabilmente durante la notte, non identificato (Mobitz I o II?), sempre che non sia un artefatto, non inficia un Holter ECG normale.
Stia tranquillo.
Cordialità,
Dott. Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 423XXX

Iscritto dal 2016
Un artefatto? In che senso? Ho messo l'holter in un ospedale, e questi sono i risultati che mi sono arrivati, secondo lei dovrei ripetere l'holter da uno specialista?? In settimana prenderó un appuntamento.
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
"Un BAV II grado, episodico, di 2 sec, probabilmente durante la notte, non identificato (Mobitz I o II?), sempre che non sia un artefatto, non inficia un Holter ECG normale.
Stia tranquillo."

Mi pare di averle risposto in maniera puntuale e comprensibile.
Ad usum delphini mi spiego meglio:
quel blocco AV di II grado di 2 secondi, che non è specificato quando sia avvenuto, se di notte di giorno o di pomeriggio, non modifica un Holter che è normale e non ha alcun significato patologico.
Inoltre potrebbe essere un artefatto se il Cardiologo si è limitato a leggere l'elaborazione del software del computer e non a sfogliare pagina per pagina (elettronica) il tracciato, dato che occorono da 20 min a mezz'ora e non tutti hanno la pazienza e la passione per farlo.
Faccia tutte le visite specialistiche che desidera, lei mi ha chiesto un parere io le ho dato il mio.
Arrivederci,
Dott. Caldarola.
[#4] dopo  
Utente 423XXX

Iscritto dal 2016
Quindi conferma la mia ipotesi che la visita non sia stata fatta con la giusta attenzione..., comunque la ringrazio per la Sua risposta.
Saluti
[#5] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
"quel blocco AV di II grado di 2 secondi, che non è specificato quando sia avvenuto, se di notte di giorno o di pomeriggio, non modifica un Holter che è normale e non ha alcun significato patologico."

Idem se sia un artefatto o sia un vero BAV di 2 sec.

Se lei vuole usare le mie parole per avallare sue personalissime conclusioni e suffragare le sue ansie, io non glielo permetto.
Vada pure da chi le pare perchè è Lei che non è convinto, non perchè io le abbia confermato alcunchè.
A meno che ci sia un problema di incomunicabilità: ma dato che parliamo la stessa lingua sarei portato ad escluderlo, non dubitando delle sue capacità di comprensione.
Pertanto la saluto.
Dott. Caldarola.