pene  
 
Utente 368XXX
Buonasera dottori,
ho un problema che sin dall'adolescenza mi porto dietro: le dimensioni del mio pene.
Esso misura in erezione 13.8 cm di lunghezza mentre in circonferenza 11.7 cm; allo stato flaccido misura invece 8 cm di lunghezza e 9 di circonferenza.
Pur avendo una vita sessuale di coppia discretamente attiva, provo forte vergogna nel mostrarmi in particolare sotto la doccia dove noto solo peni più grandi del mio. Per questo evito ad esempio la doccia in palestra o gli sport di squadra.
Leggendo su internet ho visto come le mie dimensioni bene o male rientrino in range di normalità; ma ripeto che il mio pene non mi soddisfa per nulla, in confronti a tutti i miei coetanei normodotati.
Cosa posso fare ?
grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore, chiunque ritenga la normalità insufficiente (lei è 1 cm sopra l italica media) necessità di psicologo per pessimismo eccessivo. In genere i pazienti si arrabbiano quando lo dico, ma la siete liberi di non apprezzare il vero.
[#2] dopo  
Utente 368XXX

Iscritto dal 2014
Guardi purtroppo, nonostante capisco che rientri in una media medica, c'è da dire che le mie dimensioni paragonate a quelle di quasi tutti sono veramente piccole.
Non si tratta tanto di pessimismo quanto piuttosto di oggettività;la mia lunghezza e circonferenza difficilmente possono soddisfare una donna, che sia stata con uomini normalmente più dotati.
La ringrazio comunque della risposta
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Allora ci siamo sbagliati noi a far le misurazioni e le medie. Ma siamo tanti. Saluti