cuore  
 
Utente 342XXX
Buongiorno,
ho 31 anni e sono un pò preoccupata perchè ho dei sintomi mai provati prima.
Diciamo che un mesetto fa sono cominciati dei giramenti di testa improvvisi, e da circa una settimana a questa parte, provo una sensazione di formicolio al braccio sinistro e ogni tanto sento il cuore che batte accelerato.
Non so possa essere utile alla diagnosi, ma sono tre giorni che sto covando un gran raffreddore e catarro ovunque che piano piano si sta smuovendo.
Purtroppo leggendo su internet di trova veramente di tutto, e mi sto preoccupando non poco.
Non saprei neanche quali accertamenti fare per capire di cosa possa trattarsi.

Ringrazio in anticipo per la disponibilità.
Resto in attesa di un vostro cortese riscontro.
Cordiali slauti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Guardi,
il dolore che riferisce non è sicuramente di origine cardiologica.
E il battito accelerato può essere ricondotto all'ansia che le genera il formicolio al braccio.
E' sicura di non aver stirato il braccio con un grosso peso?
Lasci stare internet che le incute soltanto ansia e faccia passare il raffreddore.
Il suo Curante saprà ben come fare.
Cordiali saluti,
Dott. Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 342XXX

Iscritto dal 2014
Effettivamente nel fine settimana ho fatto la spesa e ricordo bene di aver sollevato una busta più pesante delle mie possibilità!
La ringrazio molto per la sua risposta così immediata e per la professionalità.
Il vostro è un servizio impagabile.
Cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Cari saluti a Lei
Dott. Caldarola.