carie  
 
Utente 424XXX
Buon giorno, stamane mi sono recata dal dentista di fiducia per un dolore all'arcata dentale inferiore. Il dentista mi ha diagnosticato una carie al dente del giudizio sotto la gengiva, mai spuntato. Mi è stato consigliato di asportarlo, in quanto le cure sarebbero solo palliative e il problema si ripresenterebbe. Mi domando se non sarebbe meglio devitalizzarlo o curarlo. Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Enzo Di Iorio
48% attività
16% attualità
20% socialità
FRANCAVILLA AL MARE (CH)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2010
Se il dente non è spuntato è impossile curarlo.
Peraltro devitalizzare un dente del giudizio è una procedura alla quale si ricorre solo in una serie limitata di casi in quanto la posizione del dente rende le manovre estremamente indaginose e dunque la qualità delle cure potrebbe inevitabilmente venirne a risentire negativamente.
Quanto detto va inteso in termini generali non avendo la possibilità di visionare quello che è il quadro clinico e radiografico reale.

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 424XXX

Iscritto dal 2016
La ringrazio per la risposta, posso inoltre chiderle come è possibile che un dente si possa cariare sotto la gengiva? Se non è mai spuntato non puo dipendere dalla pulizia e cura del cavo orale? Cosa posso fare per evitare che mi succeda ancora (altri denti del giudizio sempre sotto gengiva). Grazie
[#3] dopo  
Dr. Enzo Di Iorio
48% attività
16% attualità
20% socialità
FRANCAVILLA AL MARE (CH)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2010
E' possibile se c'è una piccola soluzione di continuo della mucosa che lo ricopre (ad esempio affiora parte di una cuspide). Attraverso quel piccolo tragitto possono penetrare i batteri.
Curi l'igiene orale in maniera scrupolosa, ma se alla sua età i denti del giudizio sono inclusi c'è da prendere in considerazione, laddove emergano delle precise indicazioni, la possibilità di dover estrarli.
Ne parli con il suo dentista.

Buona giornata