Utente 289XXX
Salve il mio problema il nervo sciatico che nn riesce a guarire .inizio New salendo le saae un 5 piano senza ascensore con due valige in mano mi sono sentito tirare all inguine dovuto penaso allo afoezo irradiato al gluteo destro dolore iniIa dopo 5/6 gg .iniIo una vita con cortisone e antidolorifico le cose sembrano migliorare.fino a ieri sera ritornato a casa ieri sera riasalendo le acale di nuovo il dolore.la cosa che ho notato e quando faccio le acale che sento dolore e un riacutizzarsi .nel camminare tt bene.un consiglio in attesa i miei saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Prof. Giorgio Enrico Gerunda
28% attività
20% attualità
16% socialità
MODENA (MO)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gentile signore verosimilmente si tratta di una nevrite acuta conseguente ad uno sforzo inusuale. Il disturbo può durare anche a lungo e può non rispondere definitivamente ai farmaci anti infiammatori ed ai miorilassanti. E'opportuno che si faccia vedere da un ortopedico e da un fisioterapista perchè potrebbe essere necessario fare della fisioterapia per fare sparire il dolore e la causa che lo determina e lo mantiene. Associando eventualmente terapie locali. Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 289XXX

Iscritto dal 2013
SALVE avendo avuto problemi di sciatalgia.da 15 gg acciai dolore dorsale collo e spalle .Sto prendendonun po di antinfiammatorio, oggi mi sono sottoposto ad una rx colonna vertebrale in toto.le trascrivo il referto; disctrti segni dì spondilouncoatrosi con riduzione in ampiezza del relativo spazio intersomatico (sofferenza fiscale?).lieve intasamento ( post traumatico?)della limitante superiore somatica del settimo metamero dorsale .discreta riduzione in ampiezza dello spazio intersomatico fra L5 S1 sofferenza discale ) da controllare con tc .in attesa in modo saluti
[#3] dopo  
Utente 289XXX

Iscritto dal 2013
Le ripeto questo discreto segno du spondilouncoartrosi del quinto e sesto metamero cervicale con riduzione i in ampiezza del relativo spazio intersomatico(sofferenza discale)
[#4] dopo  
Utente 289XXX

Iscritto dal 2013
volevo un cdonsulto su questa rx da qualche ortopedico grazie
[#5] dopo  
Prof. Giorgio Enrico Gerunda
28% attività
20% attualità
16% socialità
MODENA (MO)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
Gentile signore non sono ortopedico ma si tratta di un problema artrosico con sofferenza del disco intervertebrale e conseguente sofferenza del nervo sciatico. E' opportuno che esegua una RNM o una TAC alla colonna e dopo si faccia vedere da un ortopedico che possa vedere bene le lastre. Ritengo che possa essere sufficiente una intensa fisioterapia per ridurre significativamente la sintomatologia. Purtroppo l'artrosi non la guarisce, ma può tenerla sotto controllo. Cordiali saluti
Gerunda