Utente 838XXX
buongiorno dottore,
volevo un'informazione riguardo due linfonodi che da 5 anni ho all'inguine.
Uno si trova a sx e uno a dx, di grandezza inferiore a 1 cm. Non ho mai accusato dolore ne fastidi, sono palpabili al tatto, a volte si rimpiccioliscono, altre si gonfiano leggermente, soprattutto quando eseguo la ceretta. Sono molto magra e quindi riesco a toccarli con facilità. Eseguo annualmente gli esami del sangue e sono nella norma. Ho problemi di circolazione,bevo pochissimo, a volte ho problemi di cistite, può essere questa la causa o mi devo preoccupare? Grazie per l'attenzione.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Boris Franzato
24% attività
0% attualità
12% socialità
CASTELFRANCO VENETO (TV)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2006
Mi permetto di risponderle qui solo perchè il quesito riguarderebbe più la chirurgia generale che la vascolare.
Linfonodi nella sede da lei descritta sono facilmente palpabili in soggetti magri e non hanno alcun significato patologico, tanto più che c'è anche il "fattore tempo": in 5 anni linfonodi patologici di solito aumentano di volume in modo importante.
Stia serena, non vedo motivi di preoccupazione