uovo  
 
Utente 424XXX
Salve, ho avuto l'ultima mestruazione il 01/08 e il mio ciclo è irregolare (da 31 a 37 giorni), il 31/08 ho fatto test di gravidanza precoce clear blu ed era positivo con dicitura 1-2 (cioè incinta da una o due settimane).
Il 02/09 ho fatto beta, ed erano a 760.
Poi il ginecologo ha voluto fare la prima eco (a mio parere troppo anticipata) il 08/09, si vedeva camera gestazionale di 5mm.
Poi mi ha rivoluto vedere il17/09, camera gestazionale cresciuta ed arrivata a 12mm, ha iniziato a sospettare un uovo cieco.
Ieri, 21/09 ha effettuato nuovamente una visita e la camera era cresciuta regolarmente, arrivando a 17mm ma ancora è vuota, a suo avviso le misure della mia camera mi daterebbero di una settimana indietro, invece di 7+3, sarei a 6+3.
A questo punto aspetteremo due settimane per vedere se compare l'embrione.
Una cosa che però non riesco a capire, è se la camera gestazionale continua a crescere regolarmente anche in presenza di uovo chiaro.
Secondo voi, quante possibilità ho di avere veramente un uovo chiaro, e quante di essere effettivamente indietro di una settimana e quindi essere troppo piccolo l'embrione per essere sviluppato.
Grazie mille per il vostro aiuto.
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Solitamente se non viene evidenziato almeno il SACCO VITELLINO , si deve pensare ad una gravidanza anembrionata (uovo chiaro ) .
Ripetere la ecografia TV è d'obbligo.
In bocca al lupo !!
[#2] dopo  
Utente 424XXX

Iscritto dal 2016
Speriamo che alla prossima si visualizzi qualcosa.
Grazie mille per la sua opinione.
Crepi il lupo!!!!!!!!!!