Utente 410XXX
Buongiorno dottori,

Circa 11 mesi fa ho incominciato a soffrire di disturbi gastrici (mi e' stata diagnosticata una gastroduodenite con reflusso biliare e cardias incontinente).
In concomitanza con i problemi gastrici il mio cuore ha incominciato a battere piu forte nel senso che sento il battito molto piu di prima anche in altri parti del corpo (dita della mano, addome ecc..) .. inoltre ho sviluppato un'acne rosacea in volto.
Volevo chiedere se questo aumento di intensità del battito cardiaco deve essere indagata e se la rosacea può essere considerata come una vasodilatazione causata appunto dal battito "aumentato".
Ho fatto solo ECG in ospedale ed e' negativa.

Grazie in anticipo per le risposte

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
La percezione soggettiva del proprio battito non è un riscontro patologico (differentemente l'accelerazione dello stesso e di tipo immotivato)...credo che la sua sia solo ansia....ma posso sbagliare.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 410XXX

Iscritto dal 2016
Grazie mille dottore,

Ho gia' ricevuto una diagnosi di ansia e la sto curando anche se non ho ad ora avuto particolari miglioramenti.
Se qualcosa cambia le faccio sapere.
A presto