Utente 883XXX
Salve, sto svolgendo una tesi nei riguardi di una azienda galvanica.
mi sto occupando ora delle analisi rigurdanti il nichel e i cianuri.
la mia domanda è la seguente:
qual'è il valore soglia per il nichel urinario e per i tiocianati urinari?
qual'è il valore per i stessi parametri della popolazione professionalmente non esposta?

non sono riuscito a reperire questi dati on-line, spero qualcuno di voi possa gentilemente aiutarmi.
vi ringrazio cominque
[#1] dopo  
66038

Cancellato nel 2009
Caro Signore.
Il nichel (Ni) e il cromo , sono sostanze chimiche utilizzate nel settore galvanotecnico e rientrano nel campo di applicazione del D.Lgs 626/94 (modificato al titolo VII con il D.Lgs 66/00). Trattandosi di agenti cancerogeni (classificazione IARC gruppo I), ne deriva la necessità di ridurre al minimo tecnicamente possibile l’esposizione.
La contaminazione dei lavoratori avviene tramite : L'inpirazione, l'assorbimento cutaneo e l'ingestione accidentale.
I lavoratori esposti al rischio sono sottoposti a sorveglianza sanitaria, tramite il medico competente, che ha il compito di valutare l'idoneità alla mansione e di instaurare una cartella di rischio avendo l'obbligo di tenerla aggiornata.
I lavoratori sono per legge sottoposti a sorveglianza sanitaria preventiva e periodica.
L'esposizione al nichel è suscettibile di riduzione con una corretta gestione dei Dispositivi di Protezione Individuale ( DPI ) e l'adozione di appropriate misure igieniche.
Per concludere allego alla presente un indirizzo dove Lei si potrà scaricare il pdf con tutti i valori di riferimento che Le interessano ed altri ancora.

VALORI DI RIFERIMENTO

NICKEL URINARIO Metodo ASSORBIMENTO ATOMICO
Popolazione generale : <1.6
Soggetti esposti :
<10 (tollerabile)ug/gr creatinina
10 -20 (elevato)ug/gr creatinina
>20 (eccessivo)ug/gr creatinina

TIOCIANATI URINARI
Metodo COLORIMETRICO
Non fumatori <3.2 ug/gr creatinina
Fumatori <8 ug/gr creatinina

http://www.gruppolocorotondo.it/laboratorio_analisi_locorotondo/pdf/tossicologia.pdf

Sperando di essere stato utile, colgo l'occasione di porgerLe i miei più cordiali saluti.
Rimanendo a disposizione per eventuali chiarimenti
[#2] dopo  
Utente 883XXX

Iscritto dal 2008
Gentile dottore, i dati che lei mi ha fornito da chi sono stabiliti? ACGIH? SIVR?

la ringrazio veramente,
Marco
[#3] dopo  
66038

Cancellato nel 2009
[#4] dopo  
66038

Cancellato nel 2009
Caro signore.
Il file che gli ho mandato,
penso che Le sarà molto utile.

Cordialmente La saluto