Utente 239XXX
Buongiorno dottori, questa mattina mentre ero seduto davanti al computer, ho avvertito una scarica improvvisa di battiti irregolari, che è durata qualche interminabile secondo. Mi ha spaventato molto, in quanto solitamente soffro di extrasistoli isolate, che tengo a bada con l'assunzione di una pillola di Inderal al giorno, in base alle direttive del medico. Il dubbio che mi assale è capire se questa scarica sia stata fibrillazione atriale oppure di extrasistoli. Devo aggiungere che ieri sera ho avuto una leggera sbornia, e probabilmente questo avrà contribuito alla manifestazione di questo evento.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
L'alcool ha un deleterio effetto proaritmico sul cuore ed alla lunga riduce anche la funzione contrattile.
Cosa abbia avuto non posso certo saperlo in quei pochi secondi , il che e' poi del tutto irrilevante

La saluto

cecchini