Utente 826XXX
salve,una sincope improvvisa, in un una persona di 63 anni,senza segni premonitori e di poca durata può essere dovuta ad una qualsiasi causa o è piu facile che sia un problema del cuore?..

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
senza alcun dato anamnestico aggiuntivo, non è possibile sbilanciarsi sulla natura della sincope.
Se possibile, ci spieghi anche la dinamica dell'evento (modalità, luogo).
Cordialmente,
[#2] dopo  


dal 2009
ha avuto 3 svenimenti improvvisi in una mattinata mentre era in casa, senza segni premonitori,con brevi convulsioni al capo, ripresa spontanea,viso nn pallido,mia madre nn è cardiopatica ha solo la pressione alta.all'ospedale ha fatto molti esami( ecg, holter, tac,eeg) ma nn è stata trovata la causa.cosa potrebbe essere?
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Se è stata ricoverata potrebbe indicarmi la diagnosi formulata dai colleghi? Utilizza antidepreesivi e/o sedativi? E' stata impostatata una terapia?
Resto in attesa di ulteriori chiarimenti
Saluti
[#4] dopo  


dal 2009
la diagnosi parla di possibile perdita di coscienza di origine comiziale e nn è stata impostata nessuna terapia,il fatto è che anche a detta dei medici, non è assolutamente sicuro.può essere stata un'aritmia che nn ha lasciato tracce? è vero che in una persona non anziana, ma avanti con l'età una sincope improvvisa senza segni premonitori può avere qualsiasi eziologia?, dimenticavo,non utilizza sedativi o antidepressivi ma solo pastiglie per il colesterolo e la pressione. il giorno prima aveva fatto un'agoaspirato (sul collo ma non ricordo l'esatta posizione) per un nodulo che poi si è rivelato non maligno.non so se l'ansia o la paura del risultato può scatenare una cosa del genere.
[#5] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente trovare una diagnosi al caso di sua madre non è cosa facile senza poter osservare gli esami praticati (sebbene a suo dire negativi, anche un ecodoppler TSA?). Comunque, almeno teoricamente si potrebbe supporre anche una genesi aritmica ventricolare misconosciuta (ma senza storia di cardiopatia?), utile in tal caso praticare Holter seriati nel tempo. Saluti
[#6] dopo  


dal 2009
grazie per il consiglio, volevo chiederle un'ultima cosa.ho letto di una certa sindrome di brugada che può provocare sincope e che non sempre è presente all'ecg.però mi hanno detto che vista l'età, il sesso,l'assenza di storia familiare di morte improvvisa giovanile,e l'ecg completamente normale( ne fa ogni anno e sono sempre normali) è quasi impossibile averla.lei è daccordo? grazie ancora
[#7] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
In effetti in assenza di alterazioni elettrocardiografiche (e la sindrome di Brugada ne ha di caratteristiche ben precise)e di storia familiare di morte improvvisa, le possibilità sono in effetti pressocchè nulle.
Saluti