pene  
 
Utente 424XXX
Salve vi scrivo perchè dopo un rapporto ho avuto una piccola ferita sotto il glande con piccola fuori uscita di sangue, dopo il pene mi è diventato un po scuro tutto questo 3 settimane fa, dopo ho avuto erezioni strane con leggere incurvamento a sinistra, alle volte il pene con la mezza erezione appariva tipo spezzato con una curvatura verso sotto, poi cn le mani riesco ad avere la massima erezione tutta dritta senza curvatura, poi un dolore all inzio del pene ai lati forse sn i corpi cavernosi, alle volte il pene moscio diventa duro tipo un restringimento, non so cosa sia potuto succedere da questa piccola ferita, adesso il mio androlo c'è purtroppo il 14 ottobre, volevo sapere da voi cosa può essere successo? E da qui al 14 potrebbe peggiorare? Attendo vostre risposte

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,da quanto trasmette escludo che vi possa essere una correlazione tra la ferita esterna e qualsiasi tipo di deviazione del pene,allo sto di riposo che erettivo.Comunque,se il suo andrologo lo riterrà opportuno,faccia un'ecografia peniena dinamica.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 424XXX

Iscritto dal 2016
invece il dolore ai corpi cavernosi potrebbe essere una fibrosi? Di piu il dolore compare nel corpo cavernoso sinistro dove c'è la curvatura, può essere l indurimento peni plastica? Alle volte in erezione appare più piccolo il pene
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...non alleni la fantasia.Se vuole,ci contatti dopo la visita programmata.Cordialità.
[#4] dopo  
Utente 424XXX

Iscritto dal 2016
Ho anticipato la visita con un altro andrologo anche se il 14 andrò pure dall altro, m ha scritto un eco doppler dinamico per vedere se ci sono placche da ipp, lui dice che un ipp preso da trauma non è così evoluto come un ipp preso dal nulla ma è vero? Anche se avrei preso un ipp può essere che già mi porti problema erettivo? Anche se poi l erezione completa la raggiungo manualmente
[#5] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...a 23 anni l'IPP é un evento eccezionale.Tranquillo.Cordialità.
[#6] dopo  
Utente 424XXX

Iscritto dal 2016
So che devo eseguire questo eco doppler per capire cosa c'è, ma secondo voi se non è ipp cosa potrebbe essere?
[#7] dopo  
Utente 424XXX

Iscritto dal 2016
Il secondo urologo non ha voluto fare un eco doppler perché già al tatto ha notato una placca, mi ha detto di prendere sensovit per 2 mesi, dopo ritornare da lui e se la placca non si è stabilizzata mi fa fare delle infiltrazioni, voi come condividete questa cosa? Segui il primo urologo oppure quest ultimo?