Utente 424XXX
Buonasera dottori, a lavoro accidentalmente, con una lamiera mi sono fatto un taglio molto profondo all’altezza della nocca del dito indice della mano sinistra.
Purtroppo sono stato operato perché il taglio è stato talmente profondo che, mi sono lesionato completamente il tendine estensore e la capsula articolarencon interessamento di altri tendini.
Ovviamente ho avuto suture interne ed esterne e in più mi hanno messo la stecca di zimmer per bloccare il tutto.
Il chirurgo purtroppo mi ha già confermato che il dito non tornerà al 100% e sinceramente essendo un ragazzo di soli 21 anni mi girano molto le scatole.
Sapete mica L’inali che punteggio mi attribuirà per un danno del genere?
Dovrò andarci a visita il 29 settembre perché mi scade la prognosi di 30 giorni che mi hanno fatto in ospedale, e sinceramente con un dito che non muovo per niente è molto dura tornare a lavoro perché ti implica anche la malfunzione della mano.
data intervento 31/08/1

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signore,

l'entità del danno residuo potrà essere stabilita solo alla fine; ora è troppo presto.

In teoria, potrebbe avere anche un recupero pressochè normale, con una buona riabilitazione.

Buona giornata.