Utente 405XXX
Buongiorno gentili Dottori,

Dunque nell'ultimo mese ogni tanto sento come se il cuore facesse dei battiti irregolari , non so bene come descrivere , come se saltellasse , ma più saltelli di fila per episodio .
Ad agosto non mi è successo , a luglio invece pure.

Ho da poco fatto un ecg per il certificato di idoneità di attività sportiva ( palestra , pesistica non agonistica ) che il cardiologo ha refertato con " nei limiti della variabilità normale ". Mentre altro volte avevo sempre letto un sintetico " nella norma " . La mia dott ne ha preso atto dicendo " vabbè " o qualcosa del genere .
E ho dimenticato di riferire alla dott questi "sintomi ".

Io in anamnesi ho un leggero prolasso del lembo anteriore della mitrale ( pare congenito )riscontrato un anno fa con eco cardiaca di cui riporto il referto: "cavità cardiache con cinetica e diametri nella norma. atteggiamento a prolasso del lembo anteriore mitralico, condizionante una minima insufficienza valvolare. non segni indiretti di ipertensione polmonare nè shunts intracavitari".

Ora chiedo questo consulto e mi viene da pensare perché anche anni addietro si è verificato qualcosa di simile . A memoria la prima volta 4 anni fa in estate ( ma 1-2 episodi di saltelli uno dietro l'altro , attaccati di alcuni secondi ). Tornato dalle vacanze andai privatamente dal cardiologo feci l'ecg mi disse tutto ok ( disse che c'è un blocco incompleto di branca dx , che nessuno poi ha refertato nei successivi ecg, a memoria fatti sempre nell'ambito di attività sportiva non agonistica ).

sempre a memoria due anni fa invece ogni tanto sentivo singole extrasistoli ben separate però tra lor , metre e comunque fastidiose , come un saltello del cuore .

Poi si saranno stati altri episodi ma quelli li ricordo meglio perchè " più eclatanti "

Almeno alcuni di questi episodi ( compresi gli ultimi ) sono avvenuti in periodo di stress direi,o almeno dormire poco per impegni e cose del genere .

E insomma scrivo questo consulto per chiedere se debba preoccuparmi di indagare meglio questi "saltelli" del cuore con altri tipi di esami rispetto agli ecg

Grazie in anticipo a chi vorrà intervenire .

Distinti saluti


Ah non prendo farmaci a parte l'aloxodil 2% lozione per alopecia

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
I saltelli, come li descrive lei sono banali extrasistoli.
Piuttosto la seppure modesta insufficienza mitralica controindica la pesistica (che non fa bene ad alcun cuore).

Per cio' che riguarda le aritmie che lei riferisce sarebbe utile programmare un Holter cardiaco

Arrivederci

cecchini
[#2] dopo  


dal 2016
La ringrazio per la risposta . In questi giorni tornerò dal mio medico di base allora

Per la palestra capisco , ma neanche una cosa da due ore a settimana ? Non faccio il culturista , non è che mi sforzo granché , ed è alternato da lavoro aerobico . Dovrei fare zero pesi del tutto ? Sarei proprio mingherlino allora

Grazie ancora buona giornata