Utente 362XXX
Buona sera Dottori,
Soffro da molti anni di emicrania con aura, ho letto che a scatenarla potrebbe essere un problema di forame ovale del cuore e delle piccole ischemie,
Ho effettuato da poco ecocardiogramma, elettrocardiogramma e elettrocardiogramma da sforzo tutto negativo apparte la
Valvola aortica bicuspide ma il cardiologo mi ha detto che non è rilevante.
Ecco sono un po terrorizzato poichè oggi ho avuto un attacco di emicrania con aura

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Se l'ecografia e' normale perche' deve pensare ad un forame ovale pervio? Glie.o avrebbero visto con quell'esame.
va detto anche che questo nesso tra emicrania e FOP e' tutto da dimostrare e che non ha apparenti ragioni fisiopatologiche
Arrivederci

cecchini
[#2] dopo  
Utente 362XXX

Iscritto dal 2014
Grazie Dottor Cecchini per la pronta risposta,
Ho letto peró che per diagnosticare il FOP non basta un semplice ecocardiogramma ma servirebbe un Ecocardiografia transesofagea e dopler transcranico con mezzo di contrasto, mi ci voleva pure questo oltre alla mia cara ansia!
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Guardi un ecocolordoppler cardiaco ben fatto è in grado di valutare il sospetto di FOP
ARRIVEDERCI
[#4] dopo  
Utente 362XXX

Iscritto dal 2014
Gentile Dottor Cecchini,
Va bene ugualmente un Ecocardiogramma per diagnosticare il FOP poichè lho fatto da poco, si vedrebbe?
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Mi scusi ma lei
Legge le
Mie risposte ?
[#6] dopo  
Utente 362XXX

Iscritto dal 2014
Si peró lei mi ha risposto dicendomi dell'ecocolordoppler non dell'ecocardiogramma
[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Nel 2016 si fanno solo ecocOlordoppler . A volte si abbrevia con ecocardio grafia

La saluto
Cecchini
[#8] dopo  
Utente 362XXX

Iscritto dal 2014
Quindi ecocolordoppler sarebbe un ecocardiogramma da quello che ho potuto capire
[#9] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Se sa leggere e se vuole leggere capisce
[#10] dopo  
Utente 362XXX

Iscritto dal 2014
Buongiorno Dottor Cecchini
ma come mai ieri dopo aver fatto allenamento con flessioni trazioni ecc , quando avevo terminato avevo un forte senso di debolezza e mani fredde, consideri che ho ripreso ad allenarmi da poco e questa e' la seconda volta, ho notato che durante lo sforzo piu' precisamente nella fase di forza (flessione) quando avevo terminato mi sentivo svenire ma non sono svenuto. Consideri la mia glicemia misura 100 la mia pressione a riposo varia dai 140-120/60-70.
Grazie in anticipo
[#11] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Beh é normale
Smetta di preoccuparsi

Cecchini
[#12] dopo  
Utente 362XXX

Iscritto dal 2014
Buongiorno Dottori oggi mentre mi stavo allenando, ho avvertito 2 extrasistoli mi sembra,
sono un po spaventato ho fatto numerosi elettrocardiogrammi e una prova da sforzo, ultimamente ho eseguito un ecocardiogramma sono un po teso per questo evento vorrei sapere che fare.
Grazie
[#13] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Se le sembra di aver avvertito due EXS durante l'allenamento siamo nell'ambito della normalità.
Sia sereno.

Cordiali saluti,
Dott. Caldarola.
[#14] dopo  
Utente 362XXX

Iscritto dal 2014
Egregi Dottori,
Io vorrei cercare di capire a cosa e' dovuto il mio sintomo e credo che ci sia un incompetenza totale al riguardo, mi dicono che ansia ma io senza laurea in medicina riesco a capire da solo che non e' ansia.
Ho effettuato vari elettrocardiogrammi, ecocardiogramma e elettrocardiogramma sotto sforzo con profilo iperteso mi dicono che e' tutto negativo ma non capisco.... ogni volta che faccio palestra con pesi di 6 kg quindi nemmeno molto alti, flessioni e addominali mi sento un forte senso di debolezza, non vorrei che la mia pressione si alzi notevolmente portando questi sintomi ce' qualcuno che sappia darmi una risposta? considerando che a riposo la mia pressione varia da 110-100/70-80 e che durante la prova sotto sforzo dopo 8 minuti di cyclette era arrivata a 200/100 era anche un po agitato per la prova.
Grazie in anticipo!
[#15] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Le ho già risposto nel quesito "Valvola Bicuspide"
Lei deve curare un grave D.O.C. rivolgendosi a uno specialista.
Non le serve il cardiologo.
Con ciò la saluto,
Dott. Caldarola.