Utente 251XXX
Buonasera, oggi dopo la doccia toccando dietro l'orecchio sinistro ho sentito un bozzo al tatto dolente, e che sembra un osso sporgente. Non so di cosa si tratti ma ho molta paura essendo ansioso. Domani andrò subito dalla mia dottoressa . Volevo segnalare che già in passato da una ecografia al collo si evidenziarano dei linfonodi reattivi ma senza assolutamente alcun problema.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Certamente si tratterà di un banale linfonodo infiammato.
Mi faccia sapere cosa le dice il suo medico. Se vuole.

Buona serata,
Dott. Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 251XXX

Iscritto dal 2012
Buongiorno, sono stato dalla dottoressa che mi ha palpato il bozzo e ha detto che è una piccola cisti ossea , che mi fa male se la tocca perché posizionata in una zona particolare . Dovrebbe rientrare da sola o rimanere così ! Se nel caso diventasse più fastidiosa o grande allora prenderà le giuste contromisure . Dice che sono frequenti e quindi posso stare sereno ?
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Se è una cisti ossea si diagnostica con una RX del cranio in 2 P.
Perchè potrebbe essere un piccolo linfonodo schiacciato sotto il cuoio capelluto.
Comunque veda gli sviluppi e segua le contromisure della sua Dott.ssa curante. Se la stessa, che l'ha palpata le ha detto di stare sereno, deve stare sereno.

Cari saluti,
Dott. Caldarola.