Utente 424XXX
Buongiorno io e il mio compagno(40 anni) cerchiamo una gravidanza da due anni e dopo i controlli di routine per entrambi è risultato uno spermiogramma disastroso con rari spermatozoi,immobili e deformi e la diagnosi è stata criptozoospermia.a seguito di visita andrologica i testicoli risultano piccoli ma dall'agoaspirato eseguito uno è perfettamente funzionante mentre l'altro leggermente meno.FSH LH THS nella norma, cariotipo anche,nessuna mutazione riscontrata.gli unici valori non regolari sono il beta estradiolo appena sopra i valori massimi e il testosterone basso con valore 7.61 (riferimenti 9.72-38.17).
Secondo lei sistemando con una cura è possibile migliorare lo sperma tanto da permettere un concepimento naturale o la nostra unica strada sarà la ICSI? Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara Utente,considerando l'età del partner e le alterazioni dell'esame seminale,che non ci trasmette nel dettaglio,credo che sia saggio consultare un centro di PMA,tenendo presente che,a mio avviso,il maschio debba essere sempre trattato.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 424XXX

Iscritto dal 2016
Gentilissimo dottore la ringrazio per la sua solerte risposta
Cordiali saluti