Utente 174XXX
salve
sono un ragazzo di 34 anni. faccio il muratore sono alto 1.74 e peso 108kg.
la scorsa domenica mi sono sentito male capogiri e sudurazione fredda avevo 150/100 di pressione. ho preso il lasix comprsse e il gg dopo sono andato dal medio di base. era ancora alta e mi ha dato di nuovo il lasix e il betabloccante srivendomi tutti gli accertamenti del caso. ieri ho ritirato gli esami. psa glicemia azotemia colesterolo totale emocromo tutti nella norma. l unica cosa molto alta è la presenza di troppe proteine nelle urine. porta meno di 160 come valore di riferimento a me è uscito 699. e presenza di muco. è preoccupante? osa mi consigliate di fare?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Remo Luciani
28% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2012
Prenota una visita specialistica
egregio utente,
la presenza di proteine nelle urine documenta un'alterazione di quel filtro naturale che è il nostro rene. Immaginate i reni come una spugna in cui il sangue passa numerose volte (circa 180 litri di sangue al giorno vengono trattati) vengono trattenute dalla "spugna" gli elementi importanti come le proteine ed eliminate le cose dannose come le scorie azotate. Nel vostro caso,per documentare con certezza un danno renale,sarebbe utile ripetere un esame urine con una proteinuria delle 24 ore ed eseguire una visita neurologica al fine di identificare l'eventuale necessità di biopsia renale.
Cordialmente
RL