ansia  
 
Utente 411XXX
Buonasera
Premetto che soffro di problemi di ansia da quando avevo 13 anni che in questo ultimo 3/4 anni sono peggiorati... finisce un problema e ne inizia un altro.
Circa la settimana scorsa ho avuto forti dolori al petto,braccio, schiena tanto da aver paura di infarto.. dopo 3/4 giorni sono passati...in seguito ora sono 2giorni che ho sempre il fiatone anche quando cammino o sono a riposo... e questa cosa mi crea un'ansia tremenda di avere qualcosa di brutto.
A febbraio sono stata da un cardiologo per problemi di pressione alta che avevo (dovuta allo stress e che poi è tornata normale) ho fatto due ECG e un'ecocardio e non hanno trovato nulla era tutto nella norma.
Ho 25 anni e non ho mai fumato in vita mia, peso attualmente 52 chili e sono alta 1,60.. mangio abbastanza salutare ma faccio un lavoro sedentario.
Cosa dovrei fare ? Un'altra visita ? Questo inverno avevo fatto anche un rx torace perché avevo avuto dei disturbi simili alla respirazione ed era tutto apposto.
Praticamente il respiro veloce che ha una persona normale dopo una corsa io lo ho pure per camminare e a volte a riposo... tanto che spesso evito di parlare.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Se il suo fiatone è tanto grave da non permetterle di parlare, o lei come è probabile è una grande ansiosa e deve curare l'ansia da uno specialista, oppure ha problemi respiratori di tipo asmatiforme.
Specialmente se l'Ecocardio non ha rilevato alcuna anomalia.
Perciò domani vada dal suo medico curante, gli esponga il sintomo e si faccia visitare: le posso assicurare che anche con un fonendoscopio da 10 EUR se c'è broncospasmo si riesce a sentirlo.
Idem se ci sono rantoli tipo velcro.
L'importante è saperli individuare.
Diversamente si faccia fare l'impegnativa per una visita Pneumologica.
Dia notizie se vuole.
Cordiali saluti,
Dr. Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 411XXX

Iscritto dal 2016
La ringrazio, la aggiorno appena vado dal medico.
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Perfetto!
A presto allora.

Buona serata,
Dott. Caldarola.