senso  
 
Utente 425XXX
Buongiorno,
sono una ragazza di 24 anni e da ieri mattina presento un senso di oppressione al petto, accompagnato da dolore a schiena e spalle, costrizione alla base della gola, con difficoltà nella deglutizione, e fastidio alla mandibola.
Il fastidio è abbastanza costante, leggermente diminuito con il riposo nella notte, ma comunque ancora presente.
Essendo affetta da sindrome di Wolff Parkinson White, e assumendo la pillola anticoncezionale da circa 4 anni, è possibile ricollegare ciò a qualche problema cardiaco? O potrebbe trattarsi di ansia, che mi accompagna quasi costantemente, pur non essendo particolarmente agitata durante la comparsa dei sintomi?
Grazie in anticipo della risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Probabilmente e' solo un problema ansioso, ma il senso di costrizione irradiato alla mandibola e alle spalle merita un po' di attenzione.
Parli con il suo medico per valutare la opportunita' di eseguire un ECG ed una Ecografia al fine di escludere una pericardite.

Cordialita'

cecchini
[#2] dopo  
Utente 425XXX

Iscritto dal 2016
Grazie mille, gentilissimo!