naso  
 
Utente 425XXX
Salve,
sono un ragazzo di 19 anni e penso di avere un piccolo problema legato allo sviluppo, del quale ne ho provato anche a parlare con il mio medico curante, ma per mancanza di fiducia chiedo direttamente a voi. All'età di 13-14 anni ricordo dell'ingrossamento del capezzolo destro, nel quale sentivo una specie di patata, successivamente dopo qualche settimana questa e scomparsa e i miei capezzoli sono rimasti piccoli come quelli di un neonato, oltre a questo anche le dimensioni del pene sono rimaste come quelle dei 13 anni. Parlando con cugini e vedendo anche mio fratello che si trova ora in piena età adolescenziale presenta capezzoli più grandi. Non mi faccio problemi inerenti a entrambi le cose, in quanto ho una vita sessuale attiva e non credo che le dimensioni siano un problema. Ma vorrei sapere se il mio sviluppo si è bloccato, come e cosa fare per capirlo... aspetto una vostra risposta, sperando sia molto dettagliata, grazie in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore se ha rapporti regolari di bloccato c è ben poco a naso. Si faccia controllare da collega per scrupolo
[#2] dopo  
Utente 425XXX

Iscritto dal 2016
da chi dovrei farmi controllare e oltre a questo se può essere utile durante i rapporti la prima volta duro veramente poco
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Da andrologo