Utente 425XXX
Salve, io a giugno 2015 ho avuto una ferita al prepuzio a seguito di un rapporto sessuale poco lubrificato in cui non riuscivo ad entrare e ho "sforzato". Mi sono recato dal mio andrologo e abbiamo curato il tutto. In questo anno spesso mi capita che all interno del prepuzio trovo muco biancastro, ho arrossamento del prepuZio e avvolte ho anche spellamento del glande. Il mio andrologo mi ha prescritto per questo problemi qualche mese fa uroclinnix detergente. Questo detergente mi fa guarire il tutto nel giro di 2 giorni massimo.
Il problema è che ogni tanto questa situazione si ripete e devo ricorrere sempre al detergente. Esiste una cura definitiva a questa situazione? Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente

Un caso come il suo merita attenzione: il prepuzio solitamente non dovrebbe rompersi e fissurarsi anche in caso di rapporti poco lubrificati

La permanenza di questo stato impone a mio avviso una visita Venereologica per escludere fra le varie ipotesi (telematiche e non vincolanti da qui) l'insorgenza di un Lichen scleroatrofico incipiente

Per approfondimenti
www.lichenscleroatrofico.it

Carissimi saluti.
Dott.Laino
www.latuapelle.it
[#2] dopo  
Utente 425XXX

Iscritto dal 2016
Ho cercato su internet questa patologia che lei ha scritto e parla di continue ferite e lesioni. Io non ho nulla di tutto ciò. Io ho prurito e infiammazione. Se uso quel detergente sopra scritto passa tutto e per alcuni mesi sto bene. La ferita è stata una ed è avvenuta durante rapporto sessuale ero poco esperto, lA posizione era svantaggiosa e ricordo che spinsi con molta forza nonostante non riuscissi ad entrare.

Grazie sempre