Utente 182XXX
Gentilissimi dottori,

desidererei domandarvi se l'assunzione di integratori di melatonina, con dosaggi nell'ordine di 1 mg, possano comportare effetti collaterali o possibile assuefazione.
Spiego brevemente l'antefatto. Poichè in alcuni periodi dell'anno, passaggi stagionali, soprattutto, soffro di una lieve insonnia o comunque il sonno perde di qualità, ho provato in passato ad utilizzare, per brevi periodi, varie tisane a base di estratti vegetali, senza esiti apprezzabili, su indicazione del medico e consiglio del farmacista, mi sono deciso a provare, all'occorrenza, un integratore di melatonina a basso dosaggio. Stante la lievità e la transitorietà dei mie disturbi da me lamentati, ho potuto notare da subito dei buoni risultati: il sonno è tornato rapidamente di buona qualità e ristoratore. Magari non saranno neppure gli effetti dell'integratore, quanto la persuasione che sia esso a conciliarmi il sonno.
Tuttavia mi ha assalito il dubbio che questi integratori, per quanto a basso dosaggio possano avere degli effetti negativi sulla salute: potreste darmi qualche ragguaglio in più?

Vi ringrazio vivamente per l'attenzione che vorrete dedicarmi, cordiali saluti.
[#1] dopo  
Dr. Raffaello Brunori
32% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Puo' tranquillamente ricorrere all'uso di integratori a base di melatonina, in quanto non comporta alcuna complicanza. Viene solamente sconsigliato l'utilizzo della melatonina negli ipertesi e nei diabetici, oltre che nelle persone depresse. Nessun effetto negativo, quindi, considerato che è un ormone che viene prodotto naturalmente dal nostro organismo.
Un cordiale saluto
[#2] dopo  
Utente 182XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio dottor Brunori per la risposta celere ed esaustiva.
Cordiali saluti e grazie ancora.